Quotidiani locali

Iva evasa per 500mila euro Nuova udienza per Enzo Reni

VOLTA MANTOVANA. Nuova udienza in tribunale per Enzo Reni, ottantanove anni, ex titolare dell’azienda di lavorazione del legno di Volta Mantovana, a processo per aver omesso il pagamento dell’Iva per...

VOLTA MANTOVANA. Nuova udienza in tribunale per Enzo Reni, ottantanove anni, ex titolare dell’azienda di lavorazione del legno di Volta Mantovana, a processo per aver omesso il pagamento dell’Iva per un valore complessivo di 500mila euro. Omissione avvenuta nell’anno di imposta 2012.

Sono stati sentiti gli ultimi testimoni dell’accusa e della difesa. La sentenza è prevista per il 14 maggio prossimo. Reni deve fare i conti anche con un altro processo, dopo il recente rinvio a giudizio deciso dal gip Gilberto Casari. In tre anni si sarebbe servito di fatture false, emesse da un’altra società, per un valore che sfiora i 24 milioni di euro. Fatture oggettivamente inesistenti emesse dalla Ica srl, con sede a Cattolica in provincia di Rimini.

Gli anni d’imposta finiti nel mirino dell’agenzia delle Entrate e della Guardia di finanza di Mantova vanno dal 2010 al 2012.

La prima udienza è stata fissata al 9 novembre prossimo.



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro