Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Grando, il cane anti-ladri sventa il colpo alla latteria

Un esemplare di pastore tedesco (Foto d'archivio)

Il pastore tedesco Grado nella notte tra martedì e mercoledì  ha messo in fuga i ladri 

CURTATONE (Ponteventuno). Tutto merito di Grando, esemplare di pastore tedesco, se nella notte tra martedì e ieri sono stati messi in fuga i ladri dalla latteria agricola del Ponteventuno. Grando fa parte di una squadra di cinque cani addestrati che vengono utilizzati dalla guardia giurata del servizio di vigilanza per le periodiche perlustrazioni all’interno della notte nel corso della notte.

E proprio nel corso di uno di questi controlli, tra le undici e mezza e la mezzanotte di martedì ser ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CURTATONE (Ponteventuno). Tutto merito di Grando, esemplare di pastore tedesco, se nella notte tra martedì e ieri sono stati messi in fuga i ladri dalla latteria agricola del Ponteventuno. Grando fa parte di una squadra di cinque cani addestrati che vengono utilizzati dalla guardia giurata del servizio di vigilanza per le periodiche perlustrazioni all’interno della notte nel corso della notte.

E proprio nel corso di uno di questi controlli, tra le undici e mezza e la mezzanotte di martedì sera, il pastore tedesco lasciato libero dalla guardia giurata ha cominciato a correre all’interno di un capannone diretto verso un punto preciso. Da lì provenivano alcuni rumori. E l’udito del pastore tedesco si è rivelato una preziosa risorsa. Proprio lì si trovava un gruppo di persone che, dopo avere scavalcato la recinzione interna, stava perlustrando una delle parti dello stabilimento. Non si sa se si trattasse di un sopralluogo per preparare un furto di forme di Grana Padano o un’incursione per cercare di rubare soldi, strumenti o gasolio. Certo è che l’intervento di grado ha messo in fuga la banda. La guardia giurata, del servizio La sicura di Villimpenta, ha poi chiesto l’intervento della polizia, arrivata per un sopralluogo.