Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ostiglia, isole del Po da scoprire: riparte la stagione Wwf

Ostiglia. Attività didattiche e per i turisti: presentato il programma di 45 eventi. Si comincia con un’uscita sulla Boschina per la Fiera di primavera

OSTIGLIA. Si amplia il progetto del Wwf Basso Mantovano per le attività estive 2018 sulle isole Boschina, Cirene, Mafalda e Boscone.

Il Wwf di Ostiglia è stato incaricato dal Consorzio forestale padano (con sede a Casalmaggiore) con cui ha stipulato un contratto della durata prevista di cinque anni, e questo è il secondo anno.

La guide e i volontari svolgeranno attività didattica rivolta a scuole, turisti ed enti nelle aree golenali nei comuni interessati e con cui c’è una collaborazione per g ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

OSTIGLIA. Si amplia il progetto del Wwf Basso Mantovano per le attività estive 2018 sulle isole Boschina, Cirene, Mafalda e Boscone.

Il Wwf di Ostiglia è stato incaricato dal Consorzio forestale padano (con sede a Casalmaggiore) con cui ha stipulato un contratto della durata prevista di cinque anni, e questo è il secondo anno.

La guide e i volontari svolgeranno attività didattica rivolta a scuole, turisti ed enti nelle aree golenali nei comuni interessati e con cui c’è una collaborazione per gli eventi in programma: i Comuni di Ostiglia (Assessorato Cultura e Ambiente), Serravalle a Po, Sustinente, Carbonara di Po, Magnacavallo, Pieve di Coriano, Ersaf, Consorzio Oltrepò Mantovano. Partner del progetto anche la Nautica Ostigliese.

Sono 45 le iniziative proposte: 44 giornate dedicate alla scoperta delle oasi golenali (aree protette) e delle riserve naturali, dal 25 aprile fino al 26 dicembre.

Il Wwf Basso Mantovano mette in campo le sue guide qualificate e i volontari che accompagneranno adulti e bambini nel percorso di conoscenza e divertimento. Incontri tematici, laboratori, letture, passeggiate.

Non mancheranno la tradizionale Passeggiata con il poeta (isola Boschina), Noctua e la festa d’autunno. E quest’anno, novità assoluta, un apicultore metterà a dimora 150 arnie suddivise tra le aree e illustrerà tutto sull’arte delle api nel corso di eventi dedicati.

Prima uscita mercoledì 25 aprile a Ostiglia, sull’isola Boschina, in occasione della Fiera di Primavera. L’evento è “La bella primavera”: un quarto d’ora di letture tematiche nella festa della Liberazione, cui seguirà una visita guidata all’interno della riserva. Martedì 1 maggio, sull’isola Cirene (nel territorio di Serravalle a Po), è proposto l’evento “Ben venga Maggio …”, dalle 9: una passeggiata guidata nelle profondità dell’isola, con partenza dalla società nautica di Ostiglia. A seguire sarà possibile pranzare insieme nello stand della "Battaglia del riso" organizzato da Pro Loco e Comune di Ostiglia, su prenotazione.

Il programma degli eventi è stato presentato ieri a Ostiglia alla presenza del sindaco di Ostiglia, Valerio Primavori, di quello di Serravalle, Tiberio Capucci, di Anna Maria Bondavalli, responsabile del Wwf Basso Mantovano per quanto riguarda l’unità operativa di Ostiglia, di Maurizio Corsini, consigliere delegato all’ambiente di Ostiglia, delle guide Livia Balasini e Lisa Reggiani, di Donato Artoni per il Wwf.