Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Asfaltata parte dell’Ostigliese Lunghe code alla rotonda

OSTIGLIA. Sono iniziate le asfaltature sulla strada Ostigliese: stiamo parlando della provinciale che collega Mantova a Ostiglia. Il cantiere è operativo da alcuni giorni nel tratto tra Ostiglia e...

OSTIGLIA. Sono iniziate le asfaltature sulla strada Ostigliese: stiamo parlando della provinciale che collega Mantova a Ostiglia. Il cantiere è operativo da alcuni giorni nel tratto tra Ostiglia e Torriana, frazione di Serravalle a Po.

Ieri intorno a mezzogiorno era all'altezza della rotonda dopo il Famila a Ostiglia, il traffico funzionava a senso unico alternato e si sono verificate alcune code, in particolare con i mezzi pesanti che passano numerosi su quella strada.

Il tratto della provinc ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

OSTIGLIA. Sono iniziate le asfaltature sulla strada Ostigliese: stiamo parlando della provinciale che collega Mantova a Ostiglia. Il cantiere è operativo da alcuni giorni nel tratto tra Ostiglia e Torriana, frazione di Serravalle a Po.

Ieri intorno a mezzogiorno era all'altezza della rotonda dopo il Famila a Ostiglia, il traffico funzionava a senso unico alternato e si sono verificate alcune code, in particolare con i mezzi pesanti che passano numerosi su quella strada.

Il tratto della provinciale 482 risulta adesso completamente rifatto da Ostiglia fino a Torriana, salvo un breve pezzo di provinciale in cui è stato lasciato l'asfalto precedente che era in buone condizioni.

La provinciale 482 presenta diversi problemi di buche e avvallamenti, che sono peggiorati con le piogge e il ghiaccio degli ultimi mesi. Per ora il problema è in parte risolto, ma dopo Torriana riprendono gli intoppi.

Queste asfaltature si inseriscono anche nella polemica in corso tra la Provincia e la fronda rappresentata da alcuni sindaci che chiedono a gran voce maggiori investimenti sulle strade. (gp)