Quotidiani locali

Marmirolo, lavori sull’ex Goitese e al municipio

Il sindaco fa il punto sulle opere pubbliche in programma: quasi terminata la riqualificazione di Marengo

MARMIROLO . Valorizzazione del verde, apertura al turismo, mobilità sostenibile e cultura.

Sono le parole chiave del programma di interventi che interesseranno Marmirolo, e le frazioni di Marengo e San Brizio fino al 2019.

I cantieri compresi nel programma triennale delle opere pubbliche sono stati presentati dal sindaco Paolo Galeotti, che ha ricordato quelli già annunciati e ne ha illustrati di nuovi.

Tra gli interventi programmati in precedenza e già terminati c’è la riqualificazione dell’ingresso del palazzetto dello sport, mentre è in fase di completamento il progetto di riqualificazione della frazione di Marengo, con la realizzazione di un collegamento ciclabile con la Mantova-Peschiera del Garda.

Per l’anno in corso sono previsti, per 675mila euro, la riqualificazione della vecchia strada provinciale Goitese, in particolare il tratto tra via Rippa e via Ferrari all’interno di una valorizzazione urbana con la piantumazione di nuovi alberi.

«Le tematiche del verde e della valorizzazione del canale, emerse anche nel concorso di idee, sono importanti per la nostra amministrazione e oggetto di vari studi - dice Galeotti - e fondamentali nel progetto».

Sempre nel 2018, per oltre 100mila euro, è previsto il rifacimento del tetto del palazzo municipale, oltre ad una ristrutturazione di alcuni uffici e in particolare dell’anagrafe.

Nel 2019 altri due interventi inseriti in agenda: uno sulla biblioteca comunale, inserito nella più ampia creazione di un collegamento con piazza, teatro, torre e municipio, mentre all’interno del piano integrato d’area la realizzazione della ciclabile che porterà da Marmirolo a San Brizio.


 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori