Quotidiani locali

disagi

Chiuso l’ingresso al parcheggio di Porta Cerese da viale Risorgimento

Tea Sei al lavoro per interrare la centralina del gas dei Vigili del Fuoco. Per due settimane si potrà accedere soltanto da viale Isonzo. 

MANTOVA. Chiuso per due settimane l’accesso da viale Risorgimento al parcheggio a raso di piazzale Porta Cerese. Tea Sei sta svolgendo i lavori per la sistemazione della centralina del gas dei vigili del fuoco. Fino al 23 giugno  resterà  aperto solo l’accesso da viale Isonzo.

L'intervento di Sei era necessario. I lavori servono per interrare la centralina del gas della vicina caserma dei Vigili del fuoco. 

La durata dell'intervento creerà inevitabilmente qualche disagio per una parte di pendolari e automobilisti in generale abituata ad utilizzare i posti a pagamento di piazzale Porta Cerese.

Se per chi proviene dall'asse viale Montegrappa-viale Isonzo  non cambia nulla, per chi arriva da Porta Cerese, da via Brennero, Valletta Valsecchi e corso Garibaldi, raggiungere il parcheggio del piazzale non sarà più possibile, se non facendo il giro per viale Risorgimento (e magari trovare un posto libero lungo il tragitto).
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro