Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Vandalismi: Il don chiude la chiesa dei morti

Dopo aver trovato pipì nell'acquasantiera il parroco decide di chiudere la chiesa per qualche giorno

CANNETO SULL'OGLIO. Forse sono stati bambini, forse adulti. Fatto che sta che nei giorni qualcuno, facendo la pipì nell’acquasantiera, ha compiuto un atto vandalico nella cosiddetta “chiesa dei morti” di Canneto (foto), Santa Croce, luogo sacro agli abitanti che hanno riempito nel tempo le pareti con le foto dei loro defunti. Il parroco, don Alfredo, arrabbiato, ha così deciso di tenere chiuso per alcuni giorni.
 

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CANNETO SULL'OGLIO. Forse sono stati bambini, forse adulti. Fatto che sta che nei giorni qualcuno, facendo la pipì nell’acquasantiera, ha compiuto un atto vandalico nella cosiddetta “chiesa dei morti” di Canneto (foto), Santa Croce, luogo sacro agli abitanti che hanno riempito nel tempo le pareti con le foto dei loro defunti. Il parroco, don Alfredo, arrabbiato, ha così deciso di tenere chiuso per alcuni giorni.