Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Comune sarà capofila per il servizio civile

CERESARA . Il Comune di Ceresara ha approvato l’accreditamento al Servizio civile universale come ente capofila. Con la riforma del 6 giugno 2016, n. 106, il Comune di Ceresara ha deciso di proporsi...

CERESARA . Il Comune di Ceresara ha approvato l’accreditamento al Servizio civile universale come ente capofila. Con la riforma del 6 giugno 2016, n. 106, il Comune di Ceresara ha deciso di proporsi come capofila ed aggregatore di un gruppo di enti locali, che nelle scorse settimane hanno presentato domanda di accreditamento al nuovo servizio civile, che si propone ora come unico soggetto.

«Crediamo in questa esperienza innovativa ma ormai consolidata - dice il sindaco Simone Parolini - soste ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CERESARA . Il Comune di Ceresara ha approvato l’accreditamento al Servizio civile universale come ente capofila. Con la riforma del 6 giugno 2016, n. 106, il Comune di Ceresara ha deciso di proporsi come capofila ed aggregatore di un gruppo di enti locali, che nelle scorse settimane hanno presentato domanda di accreditamento al nuovo servizio civile, che si propone ora come unico soggetto.

«Crediamo in questa esperienza innovativa ma ormai consolidata - dice il sindaco Simone Parolini - sostenuta anche dalle precedenti amministrazioni, che dal 2006 ad oggi ha permesso a circa 45 giovani di impegnarsi sul nostro territorio in servizi legati al mondo della scuola, degli anziani e dei disabili». I Comuni aderenti sono 21: Acquanegra sul Chiese, Canneto sull’Oglio, Castellucchio, Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Ceresara, Gazoldo degli Ippoliti, Goito, Guidizzolo, Marcaria, Mariana Mantovana, Marmirolo, Medole, Monzambano, Piubega, Ponti sul Mincio, Redondesco, Rodigo, San Martino dall’Argine, Solferino e Volta Mantovana.

Quest’anno, a pochi giorni dall’apertura del nuovo bando, saranno quasi 100 i posti disponibili.

Possono aderire i ragazzi dai 18 ai 28 anni e il contributo è di 433,80 euro al mese per 12 mesi e circa 30 ore settimanali di attività. —