Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Via al piano per rifare asfalti e marciapiedi

BAGNOLO SAN VITO. Via alla prima tranche delle asfaltature delle strade comunali. Ma non si tratterà di semplici rappezzi con asfalto. Il progetto preparato dall’area tecnico manutentiva del Comune...

BAGNOLO SAN VITO. Via alla prima tranche delle asfaltature delle strade comunali. Ma non si tratterà di semplici rappezzi con asfalto. Il progetto preparato dall’area tecnico manutentiva del Comune prevede una vera e propria ristrutturazione urbanistica. In sostanza si interverrà dove necessario anche nel rifacimento della rete fognaria e dei marciapiedi.

L’intervento, il primo di quelli predisposti dall’amministrazione con i fondi del bilancio 2018, vale oltre 150mila euro. Riguarderà sia st ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BAGNOLO SAN VITO. Via alla prima tranche delle asfaltature delle strade comunali. Ma non si tratterà di semplici rappezzi con asfalto. Il progetto preparato dall’area tecnico manutentiva del Comune prevede una vera e propria ristrutturazione urbanistica. In sostanza si interverrà dove necessario anche nel rifacimento della rete fognaria e dei marciapiedi.

L’intervento, il primo di quelli predisposti dall’amministrazione con i fondi del bilancio 2018, vale oltre 150mila euro. Riguarderà sia strade del capoluogo Bagnolo San Vito, che della frazione di San Biagio. La sistemazione prevederà il rifacimento di nove strade o parte di esse per un titolare di oltre 3 chilometri.

Le vie interessate sono via Aldo Moro, via Donizzetti, via La Pira, via Valle, via Mascagni, via Gobetti, via Amendola, strada Pilona e via Colombarotto. Si tratta principalmente di aree densamente urbanizzate, in quartieri dove l’ultima sistemazione risale a circa venti anni fa. Nel caso di via Colombarotto si tratta invece dell’arteria che collega San Biagio a San Nicolò, frazione dove vi sono diverse attività produttive. I cantieri inizieranno a settembre —

FRANCESCO ROMANI. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.