Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Un bando per gestire l’ex discoteca Eden Tre anni di arte e cultura

Piubega Un bando per trovare chi possa ridare vita, con iniziative culturali e artistiche, ai locali che ospitavano la discoteca Eden di Piubega. Il Comune è alla ricerca di un soggetto con cui...

Piubega

Un bando per trovare chi possa ridare vita, con iniziative culturali e artistiche, ai locali che ospitavano la discoteca Eden di Piubega. Il Comune è alla ricerca di un soggetto con cui stipulare un contratto di sub-comodato gratuito, un accordo per utilizzare gli spazi di quella che è stata una delle mete del divertimento più apprezzate da generazioni di giovani di tutta la provincia. Il locale di via Perini è a disposizione dell’ente grazie a un contratto di comodato gratuito sotto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Piubega

Un bando per trovare chi possa ridare vita, con iniziative culturali e artistiche, ai locali che ospitavano la discoteca Eden di Piubega. Il Comune è alla ricerca di un soggetto con cui stipulare un contratto di sub-comodato gratuito, un accordo per utilizzare gli spazi di quella che è stata una delle mete del divertimento più apprezzate da generazioni di giovani di tutta la provincia. Il locale di via Perini è a disposizione dell’ente grazie a un contratto di comodato gratuito sottoscritto tra lo stesso Comune e il proprietario dell’immobile.

Chi vincerà il bando avrà a disposizione il locale, dal 1° settembre di quest’anno al 14 febbraio del 2022, per manifestazioni che abbiano finalità ricreative, culturali e di promozione del territorio. Per l’aggiudicazione, il Comune attribuirà un punto per ogni giorno di manifestazione dedicata alla valorizzazione del territorio programmato in quel periodo, e mezzo punto in caso di eventi culturali con altre finalità. Questo fino a un massimo di dieci punti.

Altri dieci punti saranno assegnati, invece, agli aspiranti gestori valutando i progetti per migliorare gli spazi a disposizione, per esempio attraverso interventi di manutenzione o migliorie ambientali e dell’arredo. In caso di parità di punteggio tra due partecipanti, il Comune selezionerà il vincitore tramite sorteggio. Non può partecipare chi abbia finalità di lucro.

L’adesione al bando deve essere consegnata all’Ufficio protocollo del Comune entro la mattina di mercoledì 22 agosto. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI