Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

L’Aci compie mezzo secolo Tutto pronto per la festa

Promossa dalla delegazione locale e dalla direzione provinciale di Mantova e avvalendosi della collaborazione della Associazione auto e moto storiche Tazio Nuvolari, è stata fissata per il 6 ottobre...

Promossa dalla delegazione locale e dalla direzione provinciale di Mantova e avvalendosi della collaborazione della Associazione auto e moto storiche Tazio Nuvolari, è stata fissata per il 6 ottobre la festa per l'Aci di Bozzolo.

L'agenzia compie infatti 50 anni ed è una delle più longeve in provincia. L'incontro ufficiale si svolgerà in sala consiliare alla presenza del prefetto e delle autorità locali e con un’esposizione di auto d'epoca. La sede di Bozzolo ha un bacino di utenza vastissimo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Promossa dalla delegazione locale e dalla direzione provinciale di Mantova e avvalendosi della collaborazione della Associazione auto e moto storiche Tazio Nuvolari, è stata fissata per il 6 ottobre la festa per l'Aci di Bozzolo.

L'agenzia compie infatti 50 anni ed è una delle più longeve in provincia. L'incontro ufficiale si svolgerà in sala consiliare alla presenza del prefetto e delle autorità locali e con un’esposizione di auto d'epoca. La sede di Bozzolo ha un bacino di utenza vastissimo soprattutto dopo che si sono chiuse prima quella di Piadena e da ultimo quella di Asola.

Con la sua apertura mattina e pomeriggio dal lunedì al venerdì e sabato mattina per vastissime pratiche e patenti porta un bell'indotto al paese. Venne istituita su iniziativa del sindaco del tempo Mario Miglioli che intuì l'aspetto sovracomunale dell'agenzia che ben si confaceva al suo disegno di fare di Bozzolo il centro della zona.

Pur di averla, il sindaco mise a disposizione gli attuali locali in piazza Europa a fianco del comune a lungo gratuitamente, in comodato d'uso. Primo responsabile è stato Danilo Guarneri di Asola, poi Mauro Cesini di Piadena e infine la bozzolese Santa Eliana Maioli che dirige da 30 anni l'Aci dopo essere stata impiegata per 10 anni. —

A.P.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI