Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fermato al parco con droga e soldi falsi

Ancora i giardini Nuvolari al centro di un episodio di piccola criminalità che ha a che vedere con lo spaccio di stupefacenti, ma non solo. È accaduto nel pomeriggio di venerdì scorso quando i...

Ancora i giardini Nuvolari al centro di un episodio di piccola criminalità che ha a che vedere con lo spaccio di stupefacenti, ma non solo. È accaduto nel pomeriggio di venerdì scorso quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di via Chiassi hanno fermato per un controllo un 36enne originario della Nigeria: lo avevano appena visto cedere delle piccole quantità di marijuana a un paio di clienti. L’uomo, in Italia come richiedente asilo e ospite di una cooperativa a Bagnolo San Vi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Ancora i giardini Nuvolari al centro di un episodio di piccola criminalità che ha a che vedere con lo spaccio di stupefacenti, ma non solo. È accaduto nel pomeriggio di venerdì scorso quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di via Chiassi hanno fermato per un controllo un 36enne originario della Nigeria: lo avevano appena visto cedere delle piccole quantità di marijuana a un paio di clienti. L’uomo, in Italia come richiedente asilo e ospite di una cooperativa a Bagnolo San Vito, è stato perquisito: in tasca aveva due fagottini di cellophane con quattro grammi di marijuana in tutto e due banconote da venti euro, entrambe false. È stato pagato dai clienti con soldi fasulli o con i venti euro “patacca” voleva bidonare qualcuno? Comunque sia, è stato denunciato per detenzione di banconote contraffatte e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Droga e denaro sono stati sequestrati. —