Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Morto al parco, anche il Festival del Riso si mette la fascia a lutto

Serata finale in tono minore con il ricordo del giovane scomparso

CASTEL D’ARIO. Il vincitore della VIII edizione del Festival del riso 2018 è stato il "riso coi saltarei" dell’Acs di Castelbelforte. Per il secondo anno consecutivo Castelbelforte ha primeggiato sugli altri otto concorrenti. Al secondo posto si è classificato il risotto all’isolana preparato dalla Pro loco veronese di Isola della Scala. Al terzo posto il risotto col tartufo della Antica locanda Corte della Marchesa di Carbonara Po. Al vincitore, come ogni anno, è andata la Spiga d’oro offer ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTEL D’ARIO. Il vincitore della VIII edizione del Festival del riso 2018 è stato il "riso coi saltarei" dell’Acs di Castelbelforte. Per il secondo anno consecutivo Castelbelforte ha primeggiato sugli altri otto concorrenti. Al secondo posto si è classificato il risotto all’isolana preparato dalla Pro loco veronese di Isola della Scala. Al terzo posto il risotto col tartufo della Antica locanda Corte della Marchesa di Carbonara Po. Al vincitore, come ogni anno, è andata la Spiga d’oro offerta dagli sponsor Ferramenta A. General store e Oreficeria pensieri preziosi, entrambi di Castel d’Ario.

«La qualità dei risotti proposti – ha osservato Paolo Soave presidente della Pro loco - è stata molto alta. Gli esclusi dai premi, che hanno ricevuto un attestato di partecipazione, hanno fallito l’obiettivo per pochi millesimi di punto». Soave, nel ringraziare tutti i collaboratori della Pro loco e l’Amministrazione comunale, ha sottolineato il tono ridotto della manifestazione senza spettacoli «per un atto di rispetto per il grave lutto che ha colpito tutta la nostra comunità per la tragica scomparsa del giovane Matteo Pedrazzoli al quale va tutto il nostro affettuoso ricordo». Alla cerimonia della premiazione ha partecipato il sindaco Daniela Castro.

Il "riso coi saltarei" dell’Acs di Castelbelforte vince il Festival del riso



È seguito un riconoscimento a tre giovani leve dei risottari della Pro loco con la consegna della giacca da cuoco ufficiale a Lorenzo, Karim ed Enrico. Nonostante siano state annullate tutte le manifestazioni musicali e di intrattenimento l’affluenza di pubblico è stata buona. Con la serata di chiusura è stata estratta la tombola (1.500 euro) vinta da un casteldariese.

L’unica nota dolente il tentato furto nella sede della Pro loco a Casa Pinelli. Poco dopo mezzanotte i dirigenti della associazione rientrando in sede hanno trovato la porta d’ingresso e dell’ufficio forzate ma i ladri non hanno trovato nulla da rubare. Due anni fa si ripeté lo stesso cliché ma in quell’occasione rubarono circa 4mila euro, gli incassi dell’ultima serata della sagra. Quanto accaduto è stato denunciato ai carabinieri. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.