Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ciclismo, per Miglio è scattata la sfida Race Around Ireland

Il ciclista castiglionese partecipa al tour che percorre l'intero perimetro dell'Irlanda. 

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. La sfida del ciclista castiglionese Paride Miglio è iniziata: oggi, domenica 26 agosto è scattata la Race Around Ireland, gara di ultracycling che percorrerà ad anello, da nord a sud, l’intero perimetro dell’Irlanda. 2.150 km totali da pedalare non stop, tra ascese e discese ripidissime sfidando condizioni meteo tradizionalmente difficili.

Per essere considerati finisher della gara, che sarà a cronometro, occorrerà completarla in 132 ore, entro le 4 del mattino del ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. La sfida del ciclista castiglionese Paride Miglio è iniziata: oggi, domenica 26 agosto è scattata la Race Around Ireland, gara di ultracycling che percorrerà ad anello, da nord a sud, l’intero perimetro dell’Irlanda. 2.150 km totali da pedalare non stop, tra ascese e discese ripidissime sfidando condizioni meteo tradizionalmente difficili.

Per essere considerati finisher della gara, che sarà a cronometro, occorrerà completarla in 132 ore, entro le 4 del mattino dell’1 settembre. Miglio e la sua crew hanno ultimato gli ultimi preparativi prima della partenza avvenuta giovedì: dalla bicicletta all’abbigliamento tecnico necessario a supportare condizioni estreme, fino ai fari d’illuminazione da montare sull’auto di supporto che seguirà il ciclista lungo l’impegnativo percorso.

“Mi aspetta sicuramente una prova molto dura - ha detto Miglio prima della partenza - come lunghezza non è paragonabile alla Race Across America (il coast to coast degli USA cui Miglio ha partecipato nel 2014, ndr) ma ci sono passaggi davvero molto impegnativi. E’ vero che in Irlanda non ci sono vette altissime ma le salite, e quindi le discese, sono molto ripide. E tutto può essere reso più insidioso dalla pioggia, condizione su cui comunque mi sono sempre trovato molto bene”.

Il team Mi.Pa, la squadra capitanata da Luca Masini, che assisterà e accompagnerà Miglio nella sua avventura, sarà composto da sette elementi. Dal preparatore atletico, al nutrizionista (il mantovano Fausto Giazzoli), fino al filmaker che si occuperà di documentare con video e immagini il tentativo d’impresa. Miglio ha preparato la prova partecipando a gare di carattere nazionale, come i giri di Sardegna e Sicilia, trascorrendo poi un periodo a Gran Canaria in cui ha coniugato vacanze e allenamenti in quota. Nella sua categoria, la Solo Men (ci sono anche le gare a squadra, femminile e in tandem), saranno 13 i selezionatissimi bikers al via provenienti da tutto il mondo.

La Gazzetta seguirà l’evento sui suoi canali web e social. Gli interessati possono seguire l'evento anche su https://gps.blackblox.si/race/41  

(dc)