Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

A processo il passeggero che ha bloccato il treno

Arrestato per resistenzaa pubblico ufficiale: il giovane aveva perso il controllo in stazione perché non poteva imbarcare la bicicletta sul convoglio

SERMIDE. Sarà processato per direttissima questa mattina, lunedì 27 agosto, l’uomo che sabato sera ha perso il controllo in stazione a Sermide perché il capotreno non gli imbarcava la bici.

Il giovane è un nigeriano di 28 anni, richiedente asilo, ospite di una struttura di accoglienza a Schivenoglia. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e questa mattina si presenterà di fronte al giudice.

L’uomo, lo ricordiamo, era in stazione a Sermide pronto per salire a bordo del convoglio ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SERMIDE. Sarà processato per direttissima questa mattina, lunedì 27 agosto, l’uomo che sabato sera ha perso il controllo in stazione a Sermide perché il capotreno non gli imbarcava la bici.

Il giovane è un nigeriano di 28 anni, richiedente asilo, ospite di una struttura di accoglienza a Schivenoglia. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e questa mattina si presenterà di fronte al giudice.

L’uomo, lo ricordiamo, era in stazione a Sermide pronto per salire a bordo del convoglio con la bici. Il biglietto l’aveva in tasca ma il treno arrivato in quel momento non poteva effettuare il servizio di trasporto biciclette. Di fronte al diniego del capotreno, l’extracomunitario ha dato in escandescenze.

Non ha aggredito fisicamente il dipendente delle ferrovie ma ha cominciato a urlare come un forsennato, tanto che per calmarlo è stato necessario fermare il treno in stazione. Sono poi stati chiamati i carabinieri e anche il fratello del giovane, che alla fine è stato riportato alla calma. La sua reazione però gli è costata un arresto per resistenza e interruzione di pubblico servizio. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI