Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Controlli a tappeto contro droga e furti

Due multe per infrazioni al codice stradale, settantacinque auto fermate, tre negozi controllati e centoquindici persone identificate (29 delle quali di cittadinanza straniera).Nell’ambito delle...

Due multe per infrazioni al codice stradale, settantacinque auto fermate, tre negozi controllati e centoquindici persone identificate (29 delle quali di cittadinanza straniera).Nell’ambito delle identificazioni sono state rilevate dodici persone con precedenti.

È il bilancio dell’operazione di controlli preventivi, coordinato dalla Questura di Mantova, nelle zone dove c’è maggiore domanda di sicurezza dei residenti. Il servizio – che ha interessato, oltre che la città capoluogo, anche Borgo V ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Due multe per infrazioni al codice stradale, settantacinque auto fermate, tre negozi controllati e centoquindici persone identificate (29 delle quali di cittadinanza straniera).Nell’ambito delle identificazioni sono state rilevate dodici persone con precedenti.

È il bilancio dell’operazione di controlli preventivi, coordinato dalla Questura di Mantova, nelle zone dove c’è maggiore domanda di sicurezza dei residenti. Il servizio – che ha interessato, oltre che la città capoluogo, anche Borgo Virgilio ha visto in azione due pattuglie del Reparto prevenzione crimine della Polizia, due equipaggi della Questura, una pattuglia della Polizia stradale ed una della Guardia di finanza. Ha preso parte all’operazione anche la Polizia locale ha partecipato con propri equipaggi automontati.

In città i controlli si sono concentrati nella zona della stazione ferroviaria, in piazza Cavallotti e nei parchi cittadini, dove sono stati controllati i documenti delle persone presenti.

Sono state anche effettuate delle perlustrazioni per contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta, come noto, di due punti piuttosto critici della città. In queste zone si concentra spesso la presenza di fenomeni quali lo spaccio e le risse.

Le forze dell’ordine hanno anche svolto dei pattugliamenti mirati a Borgo Angeli e Borgochiesanuova, con controlli negli esercizi pubblici ad alta frequentazione giovanile. Sono stati anche allestiti dei posti di blocco nelle vie d’accesso alla città per controllare il rispetto del codice stradale.

Servizi di prevenzione ai furti nelle abitazioni sono stati effettuati a San Giorgio. —