Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Scuolabus per Dosolo Il M5S: ora il Comune deve fare la sua parte

VIADANA-dosolo«Il Comune di Viadana si faccia carico delle necessità dei suoi cittadini». L’appello, in riferimento al problema dei trasporti scolastici verso Dosolo, arriva dal gruppo 5Stelle,...

VIADANA-dosolo

«Il Comune di Viadana si faccia carico delle necessità dei suoi cittadini». L’appello, in riferimento al problema dei trasporti scolastici verso Dosolo, arriva dal gruppo 5Stelle, secondo il quale l’ente non può trincerarsi dietro giustificazioni di ordine burocratico. Le famiglie di diciassette bambini viadanesi, iscritti alla media di Dosolo, hanno ricevuto nei giorni scorsi la notizia che il Comune di Dosolo non attiverà un servizio scuolabus dedicato, contrariamente a quant ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

VIADANA-dosolo

«Il Comune di Viadana si faccia carico delle necessità dei suoi cittadini». L’appello, in riferimento al problema dei trasporti scolastici verso Dosolo, arriva dal gruppo 5Stelle, secondo il quale l’ente non può trincerarsi dietro giustificazioni di ordine burocratico. Le famiglie di diciassette bambini viadanesi, iscritti alla media di Dosolo, hanno ricevuto nei giorni scorsi la notizia che il Comune di Dosolo non attiverà un servizio scuolabus dedicato, contrariamente a quanto promesso prima delle iscrizioni, salvo che Viadana e Pomponesco non facciano la loro parte. «E apprendiamo – aggiunge il portavoce M5S, Alessandro Teveri – che non sarà attivato nemmeno lo scuolabus verso Viadana per dieci alunni di Cicognara».

Nel replicare a Dosolo, il vicesindaco Alessandro Cavallari aveva affermato che il costo degli scuolabus è a carico del Comune che accoglie gli scolari, e che Viadana non avrebbe potuto sopperire per motivi giuridici, amministrativi e contabili. Risposta che non soddisfa i 5Stelle: «Prima di farsi legittimamente scudo della normativa, l’amministrazione comunale dovrebbe mettere il massimo impegno per cercare di risolvere i problemi dei cittadini. Stiamo parlando di quasi trenta famiglie, che si ritrovano in grande difficoltà proprio a ridosso dell’inizio dell’anno scolastico. Chiediamo all’amministrazione di attivarsi rapidamente: qualche migliaio di euro in più non dovrebbero costituire un problema, per un bilancio come quello di Viadana». Secondo M5S, si sarebbe potuta evitare l’emergenza, «visto che le attività scolastiche sono programmabili quasi di anno in anno». —

R.N.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI