Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Mercoledì inizia la scuola. Nelle elementari di città ci sono 399 nuovi alunni

Primo giorno di scuola il 12 per gli oltre 50mila studenti mantovani. Per tutti c'è l'incognita insegnanti

Primo giorno di scuola domani per gli oltre 50mila studenti mantovani. La scorsa settimana sono stati i più bambini della scuola materna a tornare in classe. Domani è il gran giorno del rientro per tutti gli altri dalle elementari alle superiori, ovviamente con le differenze di orario da istituto a istituto. Un rientro in classe caratterizzato anche quest'anno dal cronico problema delle cattedre: diverse classi non avranno ancora l'insegnante titolare.



Per quasi 400 scolari della città ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Primo giorno di scuola domani per gli oltre 50mila studenti mantovani. La scorsa settimana sono stati i più bambini della scuola materna a tornare in classe. Domani è il gran giorno del rientro per tutti gli altri dalle elementari alle superiori, ovviamente con le differenze di orario da istituto a istituto. Un rientro in classe caratterizzato anche quest'anno dal cronico problema delle cattedre: diverse classi non avranno ancora l'insegnante titolare.



Per quasi 400 scolari della città, 399 per la precisione, sarà il primo giorno assoluto sui banchi dopo aver concluso il ciclo della materna.



Ecco come sono distribuiti i “remigini” del 2018/19. Ic Mantova 1: alla Pomponazzo sono state formate due classi, con 51 alunni, due prime anche alla Allende con 31 alunni, una sola sezione alla don Tazzoli, con 15 bambini. L’Ic Mantova 2 vede una prima all’Ardigò da 19 bambini, una da 22 alla don Mazzolari e tre per un totale di 69 nuovi scolari alla Nievo.

L’Ic Mantova 3 in quest’anno scolastico ha quattro prime alla Martiri di Belfiore (con 94 bambini totali), e una rispettivamente alla De Amicis (23), alla don Minzoni (22) e alla don Leoni (23). Al Redentore due prime con 30 alunni totali. —