Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Stop al traffico sulla Cisa Stasera si fa il punto con il nuovo comitato

BORGO VIRGILIO“L’insostenibile pesantezza del traffico sulla Cisa. Problemi e prospettive: dall’inerzia all’iniziativa”: è il tema dell’incontro pubblico che si terrà stasera alle 21 nella sala...

BORGO VIRGILIO

“L’insostenibile pesantezza del traffico sulla Cisa. Problemi e prospettive: dall’inerzia all’iniziativa”: è il tema dell’incontro pubblico che si terrà stasera alle 21 nella sala consiliare di Borgo Virgilio.

L’assemblea è organizzata dal comitato nuova salute e sicurezza 62 Cisa e vedrà la partecipazione di Alessandro Beduschi, Mattia Palazzi e di un rappresentante della Provincia. Il comitato che si è costituito lo scorso marzo, conta 250 aderenti e si propone di essere un p ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BORGO VIRGILIO

“L’insostenibile pesantezza del traffico sulla Cisa. Problemi e prospettive: dall’inerzia all’iniziativa”: è il tema dell’incontro pubblico che si terrà stasera alle 21 nella sala consiliare di Borgo Virgilio.

L’assemblea è organizzata dal comitato nuova salute e sicurezza 62 Cisa e vedrà la partecipazione di Alessandro Beduschi, Mattia Palazzi e di un rappresentante della Provincia. Il comitato che si è costituito lo scorso marzo, conta 250 aderenti e si propone di essere un pungolo costruttivo per le istituzioni, con lettere di segnalazione, richieste e partecipazione ad incontri congiunti con diversi enti e azioni di sensibilizzazione. I primi riscontri sono stati un impegno della Provincia ad investire una considerevole cifra per l’asfaltatura, anche se con tempi non sicuri, i primi controlli notturni e diurni e il provvedimento emesso dal Comune di Borgo Virgilio in accordo con la Provincia per la limitazione della velocità.

Nodi da sciogliere: il comitato chiede che siano posizionati dei sistemi di controllo fisso per la limitazione della velocità, e punta il dito sui mezzi pesanti, la cui circolazione necessita di una particolare vigilanza. Per questo si guarda all’incentivazione dell’utilizzo dell’A22 come bypass nord-sud di Mantova. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI