Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Saltato il collaudo. Ancora una settimana per riavere il ponte

Continuano i disagi per lì interruzione della ex Ss 10 tra Castel d’Ario e Bonferraro per il rifacimento di un ponte sul fiume Tione

BONFERRARO . Continuano i disagi per lì interruzione della ex Ss 10 tra Castel d’Ario e Bonferraro per il rifacimento di un ponte sul fiume Tione. Il ponte, che doveva riaprire oggi, resta ancora chiuso e tutto è rinviato di una settimana. Dal programma era previsto il suo collaudo per ieri. «Sono stato informato - dichiara il sindaco di Sorgà Mario Sgrenzaroli - che, purtroppo non è stato possibile fare il collaudo previsto in quanto dalla verifica dei campioni di cemento questo risulta non ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BONFERRARO . Continuano i disagi per lì interruzione della ex Ss 10 tra Castel d’Ario e Bonferraro per il rifacimento di un ponte sul fiume Tione. Il ponte, che doveva riaprire oggi, resta ancora chiuso e tutto è rinviato di una settimana. Dal programma era previsto il suo collaudo per ieri. «Sono stato informato - dichiara il sindaco di Sorgà Mario Sgrenzaroli - che, purtroppo non è stato possibile fare il collaudo previsto in quanto dalla verifica dei campioni di cemento questo risulta non ancora giunto alla sua maturazione. Per questo il collaudo dovrà essere rinviato probabilmente a lunedì prossimo».

Se tutto poi andrà liscio, nel giro di alcuni giorni, secondo il sindaco verso la metà della prossima settimana, l’importante arteria stradale che collega il Veneto alla Lombardia potrà essere riaperta al traffico. Intanto continuano i disagi per chi, proveniente dal Mantovano, deve recarsi per lavoro in zona industriale a Bonferraro e che dovrà continuare a percorrere strade alternative. Inoltre si aggiunge il problema del trasporto scolastico su Bonferraro.

«Purtroppo i nostri scuolabus per i ragazzi che abitano oltre il Tione lato Castel d’Ario dovranno passare o per Villimpenta oppure per Castel d’Ario - Sorgà». Il ponte è stato rifatto sull’esistente ed i lavori sono già terminati. Chiuso completamente dal 4 luglio scorso, dopo alcuni mesi di divieto di transito per i mezzi pesanti, doveva riaprire lo scorso 4 settembre come da programma. La data era stata poi spostata ad oggi (giovedì). Invece tutto è rinviato di una settimana salvo imprevisti.