Menu

  • Seguici su

Tags: profughi

I profughi a Mantova VIDEO
vanno a lezione d’italiano

Il gruppo di profughi accolto nei giorni scorsi dal comune di Mantova questa mattina ha assistito alla prima lezione di italiano alla scuola media Bertazzolo. E’ stato accolto dal dirigente dei servizi sociali del Comune, Ernesto Ghidoni, poi tutti in classe

Profughi affidati a 15 Comuni

Profughi affidati a 15 Comuni

di Sandro Mortari

Il prefetto rassicura via Roma: «Immigrati non solo in città, ma distribuiti entro il piano di zona». Staranno un mese a Colle Aperto Vertice dei sindaci Pd: disponibilità di Suzzara, Goito e Gonzaga, ma serve tempo

Solo Mantova accoglierà i profughi
Sedici sindaci hanno detto no
VIDEO

Per il momento Mantova continuerà da sola a garantire l’accoglienza dei profughi africani provenienti dalla Sicilia. Questa mattina i 17 Comuni al di sopra dei 7mila abitanti convocati dal prefetto hanno detto no all’accoglienza: molti di quei Comuni a maggio andranno a votare e i profughi non portano consenso. E così il prefetto Carla Cincarilli ha deciso che lunedì emanerà una bando per ottenere manifestazioni di interesse da parte di associazioni di volontariato e di privati, ad accogliere i migranti

In arrivo ad aprile 40 profughi
Oggi manifestazioni pro e contro

Sono quelli previsti dalla Provincia. Trenta adulti andranno, a gruppo di cinque, a Curtatone, San Giorgio, Porto Mantovano, Castiglione delle Stiviere, Medole e Castel Goffredo. I dieci minorenni saranno ospitati nel villaggio Sos di Mantova e poi affidati alle famiglie. Oggi alle 16.30 e alle 17 due manifestazioni, contro e pro l'arrivo degli stranieri.

Il Comune di Mantova: no ai profughi

La Prefettura sollecita l’amministrazione comunale a mettere a disposizione spazi per i migranti. L’assessore Irpo: «Non abbiamo strutture adatte. Distribuite i nuovi arrivi in tutta la provincia» La Lega organizza una fiaccolata: «Vogliono accogliere dei clandestini». La Provincia accoglierà 40 persone in più.

Il Comune: no ai profughi. Sabato fiaccolata leghista

Il Comune: no ai profughi. Sabato fiaccolata leghista

di Sandro Mortari

Irpo: «Non abbiamo strutture adatte. Gli arrivi? Distribuiteli in tutta la provincia». Il Carroccio prepara la protesta. Pasetti: «Prima aiutare i disoccupati mantovani»

Profughi in arrivo, lettera ai sindaci

Profughi in arrivo, lettera ai sindaci

La prefettura a caccia di sedi nei vari Comuni mantovani. Appello ai primi cittadini: «Servono strutture di accoglienza». La convenzione: 30 euro al giorno, diaria e ricarica telefonica

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro