Tags: polo chimico

Muro blocca-veleni da 19 milioni di euro. Via libera contabile

Passo avanti sul fronte bonifiche: c’è il via libera della Corte dei Conti all’impegno di 19 milioni di euro di risorse pubbliche per la messa in sicurezza della falda in area Ies-Belleli. Si tratta del progetto Sogesid (società in house del ministero dell’Ambiente) di «barrieramento fisico e
venerdì 31 gennaio 2014

«Da Eni 8 miliardi per le energie rinnovabili. E a Mantova?»

Il Sole 24 ore, nell’edizione di sabato 28 settembre 2013, a pagina 30 scrive: l’Eni investirà otto miliardi in Italia. Nell'articolo, oltre a parlare delle strategie della Società si dice "siamo un'azienda che dà molta importanza alla sostenibilità". Sorge spontanea la domanda: che cosa intende
lunedì 30 settembre 2013

Ministro, venga a Mantova

MANTOVA . Al giro di boa del primo decennio sotto l’alveo del sito di interesse nazionale il petrolchimico di Mantova ha poco, pochissimo da festeggiare. La fotografia del grande ammalato - dieci chilometri quadrati, pari al 15% del territorio comunale, ad altissimo rischio ambientale con i
domenica 29 settembre 2013

Bonifica del polo chimico, ministro venga a Mantova Firma l'appello   Già seicento sottoscrizioni

Dal recente summit a Mantova delle città con i siti inquinati è venuta fuori, per ammissione del ministero dell’Ambiente, una verità sconcertante: per dieci anni non è stato fatto nulla per bonificare i luoghi dei veleni e alleviare la situazione critica di molti cittadini. Chiediamo al
domenica 29 settembre 2013

Piani di bonifica ok, conto da 70 milioni

Date per i cantieri ancora non ci sono, ma un’impasse lunga oltre due anni si interrompe e si avvicina l’autorizzazione definitiva per sei piani di risanamento di altrettante aree del petrolchimico. La notizia arriva dal ministero dell’Ambiente dove, nei giorni scorsi, si è svolta la conferenza
mercoledì 03 luglio 2013

Sopralluogo in raffineria per la barriera dei veleni

A passo di gambero (o quasi), un balzo in avanti e due indietro. Gambero d’acqua dolce. Inquinata. La partita della bonifica del sito d’interesse nazionale “Laghi di Mantova e Polo chimico” procede a strappi, fatica, singhiozzo. Dieci anni dopo, il traguardo della messa in sicurezza appare ancora
domenica 10 marzo 2013

L'Asl: vietato coltivare vicino al polo chimico

MANTOVA. L’ordinanza porta la data di ieri e l’intestazione un po’ spigolosa delle carte bollate: “Divieto di coltivazione agricola di prodotti ad uso alimentare nelle aree ricadenti all’interno del sito di interesse nazionale Laghi di Mantova e polo chimico ”. Dove non arriva il buon senso
martedì 05 marzo 2013

Veleni della chimica e lavoro Casson e Fontana a confronto

MANTOVA. La chiesa di Santa Maria della Vittoria, in via Monteverdi 1, ospita alle 21 di oggi, venerdì 25 gennaio, un incontro organizzato dal Pd sul tema ‘Mantova, sito inquinato nazionale, bonifica e riconversione tra legalità violata e diritto al lavoro’. Ospiti e relatori i senatori Felice
venerdì 25 gennaio 2013

Bonifiche al rallentatore Nuova bozza per l’accordo

MANTOVA. Altro giro, nuova bozza. Sono cinque anni che Ministero, Regione ed enti locali stanno cercando di raddrizzare l’accordo di programma per la messa in sicurezza d’emergenza e la successiva bonifica del sito d’interesse nazionale Laghi di Mantova e polo chimico (perimetrato nel 2003).
giovedì 13 dicembre 2012

Bonifiche al palo dopo dieci anni I progetti coprono l’1% dell’area

MANTOVA. L’evidenza delle percentuali è disarmante, la condanna della Commissione bicamerale sui rifiuti aspra. Sono quasi dieci anni che il Ministero dell’ambiente ha perimetrato il Sito d’interesse nazionale Laghi di Mantova e polo chimico (aprile 2003), tracciando un confine tra la città e
sabato 08 dicembre 2012

Annunci

  • Vendita
  • Affitto
  • Casa Vacanza
  • Regione
  • Provincia
  • Auto
  • Moto
  • Modello
  • Regione
  • Regione
  • Area funzionale
  • Scegli una regione

Negozi

ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

 PUBBLICITÀ