donne serie c

Roverbella, pareggio con rammarico

Le mantovane sprecano un doppio vantaggio in casa del Cremona

    CREMONA

    Partita combattuta fra il Roverbella e il Cremona fin dai primi minuti di gioco. La Rover parte con un tiro della Marchi che esce troppo alto. Questo non spaventa le avversarie cremonesi che cominciano ad aggredire. Le mantovane tengono testa: la Saccenti nei primi 45 minuti ha gestito il suo ruolo nel migliore dei modi, rendendo inefficace qualsiasi tentativo. Il primo tempo finisce 0-0. La Placchi rimescola le carte in campo e il secondo tempo inizia, a meno di un minuto, con un gol della Boni al limite dell area avversaria. Il secondo gol arriva al 17’ con la Tomelleri che, trovandosi davanti alla Marchetti tira ed alla ribattuta della stessa riesce ad infilare la rete. Le cremonesi accorciano le distanze al 22’ con Bacchetta. Il Roverbella cerca il gol in tante occasioni, purtroppo non fortunate. Lo stesso fa il Cremona, al 28’ Longhi in posizione di discutibile fuori gioco beffa la Saccenti in uscita, che sigilla il pareggio. Nel finale la Roverbellese fatica perdendo la lucidità. Alla fine si deve accontentare di portare a casa solo un pareggio.

    27 febbraio 2012

    Altri contenuti di Sport

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ