Quotidiani locali

prima categoria

Pizzadini elogia il suo Curtatone «Prestazioni incoraggianti»

CURTATONE. Vittoria alla prima giornata, sconfitta alla seconda. Un tiro in porta alla prima giornata, una decina alla seconda. «Quella d’esordio col Psg – ricorda il ds Paolo Pizzadini – fu una...

CURTATONE. Vittoria alla prima giornata, sconfitta alla seconda. Un tiro in porta alla prima giornata, una decina alla seconda. «Quella d’esordio col Psg – ricorda il ds Paolo Pizzadini – fu una partita molto combattuta, giocata con il caldo in cui lasciammo a desiderare nel gioco offensivo. Quella di domenica col Pomponesco, invece, è stata una partita scoppiettante con tante occasioni da rete, in cui noi, nonostante la sconfitta, non abbiamo molto da recriminare sul piano della prestazione. È vero che c’è stata qualche disattenzione ma la squadra ha sempre reagito e ribattuto colpo su colpo».

L’andamento della gara è stato altalenante con il Curtatone in vantaggio per 1-2 sul Pomponesco fino a dieci minuti dal termine, poi il pareggio di Muto su rigore e il gol di Marku all’85. «Si tratta di episodi – prosegue Pizzadini –. In questa categoria molte partite sono decise da singoli episodi. È difficile trovare una squadra che sia una gradino più in alto di tutte. Ma noi, ripeto, siamo ugualmente soddisfatti della prestazione». Ma qual è allora il vero Curtatone? «Mi auguro che sia una via di mezzo tra quello visto a Pomponesco e quello che ha battuto il Psg – risponde Pizzadini –. Un Curtatone che giochi con maggiore equilibrio». Domenica, intanto, arriverà la Sported Maris. «Da non sottovalutare perché è ancora ferma al palo – afferma Pizzadini - È una squadra scorbutica».(nv)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista