Quotidiani locali

Casalromano, la rinascita passa dal Porto

Prima categoria. Big match tra le sorprese Pescarolo e Pomponesco. Al Boschetto Curtatone-Dak

MANTOVA. Tre sfide tutte mantovane e uno scontro al vertice caratterizzano la quinta giornata di campionato di Prima Categoria. Lo scontro al vertice è quello che mette di fronte le due sorprese di queste prime giornate, Pescarolo e Pomponesco. I cremonesi sono reduci da una sconfitta sul campo del Psg, hanno annunciato ricorso, potrebbero ottenere la vittoria a tavolino e con essa il primato in classifica da condividere con il Pomponesco, appunto, e la Leoncelli. I cremonesi di Vescovato intanto riceveranno la visita del Psg, con il chiaro intento di far valere il fattore campo che resiste dallo scorso novembre.

Cominciando dal fondo vediamo le gare tutte mantovane: segnaliamo il pathos di Castellucchio-Gonzaga, due squadre ancora senza vittorie e alle prese con seri problemi di formazione e di assetto. Mai avevamo visto una formazione di Osti incassare due gol a partita di media mentre il Castellucchio sta lottando contro le tante assenze in un delicato momento di ricostruzione. Tre punti servono al Casalromano, che è tornato alla vittoria la scorsa settimana e vuole mostrare a tutti di essere sulla via della guarigione. Per farlo dovrà battere un Porto che vuole ritagliarsi un ruolo da protagonista e ne ha le potenzialità. Attenzione anche a Curtatone-Dak. Il “Boschetto” è un campo imbattuto e inviolato e potrebbe non bastare per fermare un Dak, che vuole sorprendere. Andiamo alle altre mantovane. La Don Bosco riceve il fanalino Sported. A Castelverde giocherà un San Lazzaro ancora alla ricerca della prima vittoria, mentre a Castelvetro, il Castel d’Ario proverà a tornare alla vittoria dopo tre pari filati.

Nel Crer si gioca la quarta giornata. Viadana-Virtus Camposanto è il confronto tra due squadre che non hanno ancora vinto e alle prese con problemi simili.

Nicola Vareschi

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista