Quotidiani locali

Per la Berretti e gli Allievi via all’anno delle conferme

Giovanili Mantova. Dopo una stagione strepitosa si comincia con nuovi organici Il team di Pavesi col Bassano, la squadra di Graziani domani in casa del Real

MANTOVA. In questo weekend vanno a pieno regime i campionati nazionali e regionali cui partecipano le squadre giovanili del Mantova. A cominciare dalla rinnovata Berretti di mister Elia Pavesi, che oggi pomeriggio a Roncoferraro (inizio ore 15) debutta in casa affrontano i pari età del Bassano. Nella mente di tutti è ancora presente la stratosferica stagione scorsa, nella quale i giovani biancorossi dominarono da imbattuti il loro girone subendo poi negli ottavi di finale l'amarezza dell'eliminazione da parte della Cremonese in pieno recupero. Difficile, a priori, immaginare come potrà comportarsi in questo torneo la formazione di Pavesi: nemmeno è giusto aspettarsi che ripeta i numeri dello scorso anno, anche se il gruppo è composto in gran parte dagli ex Allievi Nazionali di Ciccio Graziani, pure abituati a vincere. C’è soltanto da formulare il più cordiale “in bocca al lupo” con la speranza che anche da questa Berretti possano uscire giocatori come Manarin, Menini e Zammarini poi passati alla prima squadra. Domani esordio in trasferta a Vittorio Veneto contro il Real Vicenza (ore 15) per gli Allievi Nazionali di Gabriele Graziani e Nicola Mandara: anche in questo caso ripetere l'accesso alla Final Eight della passata stagione ha il significato di un augurio per i giovani virgiliani. Sempre contro il Real Vicenza ma in casa (San Giorgio, ore 11) debuttano i Giovanissimi Nazionali di Massimo Carli mentre due trasferte per i Giovanissimi Regionali A e B di Bergamini e Siliprandi: i primi sono di scena a Zingonia (ore 10.15) contro l'Atalanta, i secondi a Vismara (ore 10) contro il Milan.

Alberto Sogliani

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista