Quotidiani locali

Si ferma Diaby, Gargiulo in dubbio

Stiramento per il centrale della Samp, Guazzo riprende. Oggi la partitella

MANTOVA. Matteo Guazzo sarà regolarmente in campo domenica al centro dell’attacco biancorosso per la sfida contro il Padova. L’attaccante ha provato nelle due sedute di allenamento di ieri e gli esiti dopo il malanno al ginocchio, stando alle sensazioni dell’ex bomber del Parma, sono piuttosto confortanti. Non è escluso che pur di essere a disposizione di Graziani il giocatore ricorra ad apposite terapie d’urgenza. Il bollettino dell’infermeria toglie ogni speranza di far parte dei convocati a Mattia Marchi, che prudenzialmente dovrebbe riprendere con il gruppo nella prossima settimana: «Il ragazzo - spiega mister Gabriele Graziani - avverte ancora un po’ di fastidio nelle corse in direzione laterale e non è il caso di forzare i tempi di recupero».

Nell’allenamento di martedì il difensore Bambo Diaby ha riportato un probabile stiramento, la cui entità verrà verificata con un’ecografia nella giornata di domani. È scontata la sua assenza per la partita contro il Padova, qualche perplessità c’è anche per Juan Pablo Gargiulo, che avverte un problema al ginocchio. Per martedi è in programma una risonanza magnetica all’arto, nel frattempo rimane da vedere l’eventuale utilizzazione del giocatore con il Padova. In ripresa dal problema a un piede il centrocampista Cittadino, tutto regolare per Caridi e Sodinha che hanno riportato un paio di contusioni di non grave entità. Cristini sta recuperando così come Raggio Garibaldi, che dovrebbe potere andare in panchina. Per oggi alle 15 è in programma al Centrale Te una partitella in famiglia.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore