Quotidiani locali

la curiosità 

Da risolvere i nodi legati allo stadio e ai beni di Viale Te

MANTOVA. Tra le tante cose da sistemare nell’immediato c’è anche tutto quanto riguarda lo stadio Martelli. Al momento, infatti, pur essendo certo che ha perso il titolo sportivo (l’ufficialità ci...

MANTOVA. Tra le tante cose da sistemare nell’immediato c’è anche tutto quanto riguarda lo stadio Martelli. Al momento, infatti, pur essendo certo che ha perso il titolo sportivo (l’ufficialità ci sarà con il Consiglio federale di giovedì) la società Mantova Fc esiste ancora, seppur non sul piano calcistico. E dunque a oggi la proprietà romana può usufruire dello stadio sulla base della convenzione in atto con il Comune. Se la società andrà rapidamente in fallimento l’atto decadrà, in caso contrario (ad esempio in caso di liquidazione) servirà probabilmente una revoca per far rientrare il Comune in possesso dell’impianto.

A seguire andrà affrontato il problema di tutto quanto (mobilio, computer, attrezzature da palestra ecc.) si trova ancora al Martelli ed è di proprietà della vecchia società. Nel 2010 il “nuovo” Mantova trovò intese con il curatore fallimentare che gestiva il post-Lori.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare