Quotidiani locali

Finale per cuori forti Il Castel d’Ario la spunta

RONCOFERRARO . Prima vittoria in campionato per il Castel d'Ario che dopo essere passato in svantaggio rimonta di carattere il Calcinato grazie a un super Terragin che con un guizzo dei suoi nel...

RONCOFERRARO . Prima vittoria in campionato per il Castel d'Ario che dopo essere passato in svantaggio rimonta di carattere il Calcinato grazie a un super Terragin che con un guizzo dei suoi nel finale scaccia l’incubo di un altro pareggio subito dopo quello di Casalromano. Il primo tempo inizia all’insegna dell'equilibrio con un primo botta e risposta tra Omoregie e Tameni ma poi il Castel d’Ario prova ad aumentare il ritmo. Sul più bello però doccia gelata per i bianconeri: calcio d’angolo teso di Damonti, Paghera scatta sul primo palo e con una magia di tacco devia la palla in rete a fil di palo, con Offer che non fa in tempo ad intervenire. La rete subìta dà comunque la scossa alla squadra di mister Goldoni e la tegola per l'infortunio di Omoregie al 21’ viene compensata dall'entrata in campo di un Terragin in gran forma che prende possesso della fascia destra diventando l’uomo più pericoloso in campo e risultando poi decisivo. Le sue folate e le geometrie di Boschiroli portano almeno due-tre occasioni limpide per i bianconeri ma un po’ di sfortuna e di imprecisione non permettono di trovare il gol del pari. Inizio di ripresa meno spettacolare ma in poco tempo le squadre tornano a farsi pericolose e nel momento migliore del Calcinato il Castel d'Ario trova il gol del pari. Prima Tameni colpisce un palo a Offer battuto e sul ribaltamento di fronte Terragin serve in mezzo Turmanidze che fa scorrere per Formigoni: botta di potenza sotto la traversa da pochi passi. La partita si accende e nei minuti finali si infuoca: stoccata di Terragin in contropiede e vantaggio Castel d'Ario, testa di Bonzi per il 2-2 ma ci pensa ancora Terragin di potenza a regalare tre punti d’oro al Castel d'Ario. (lf)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista