Quotidiani locali

Rigorosamente Cicognara Bar La Torre, altra beffa

Uisp. I viadanesi mandano al tappeto i poggesi e si aggiudicano la Supercoppa I tempi regolamentari vanno in archivio sull’1-1, decisivi i tiri dagli 11 metri

VILLA POMA. La stagione dell’Open League a 11 Uisp si è aperta, come da tradizione, con la disputa della Supercoppa, che quest’anno metteva di fronte i bicampioni provinciali del Bar La Torre ed il Cicognara Cogozzo, aggiudicatosi la scorsa edizione della Uisp Cup. A spuntarla è stato il Cicognara, capace di rimontare l’iniziale vantaggio poggese nel finale di gara ed aggiudicarsi poi il prestigioso trofeo ai calci di rigore. Il match di Villa Poma è iniziato senza tatticismi: le due formazioni si sono sfidate a viso aperto ed il Cicognara ha avuto subito una ghiotta chance per sbloccare la contesa. Gol sbagliato, gol subito: il Bar La Torre firma l’1-0 grazie al suo bomber Mattia Montagnini, bravo ad addomesticare un cross dal fondo e a concludere di destro. Nella ripresa fatalmente i ritmi calano: le fatiche della preparazione iniziano a farsi sentire nelle gambe delle due formazioni e le occasioni si fanno più rade. Vien da sé che il Bar La Torre inizi ad assaporare il successo ma, al 34’, Bringhenti finalizza una bella azione sulla destra per l’1-1. Si va alla lotteria dei calci di rigore dove sono protagonisti i due portieri, Santelli da una parte e Caleffi dall’altra. Entrambi parano un rigore, poi si confrontano nel tiro decisivo dal dischetto, col poggese Caleffi che fallisce la conclusione dagli undici metri. Esulta il Cicognara dunque mentre al Bar La Torre ancora una volta, dopo aver ceduto alle Grazie nel 2016, la Supercoppa sfugge di mano. L’unico team nella storia dell’Open League ad aver fatto il double campionato-Supercoppa rimane il Marcaria. Dal prossimo weekend sarà tempo di pensare al campionato: quest’anno ai nastri di partenza ben 40 formazioni, divise in quattro gironi da dieci team ciascuno.

Davide Casarotto



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista