Quotidiani locali

MANTOVA0 

FOLGORE CARATESE3

SUSTINENTE. Così non va. Nulla di compromesso, tutto ancora in divenire nel pianeta calcio del Mantova Juniores. Ma i risultati non parlano certo di un avvio facile, tutt'altro, causa due ko che...

SUSTINENTE. Così non va. Nulla di compromesso, tutto ancora in divenire nel pianeta calcio del Mantova Juniores. Ma i risultati non parlano certo di un avvio facile, tutt'altro, causa due ko che adesso devono per forza di cose innescare una reazione nei ragazzi di mister Bozzini. 5-2 contro il Como alla prima giornata e 3-0 nella gara di ieri a Sustinente ad opera della Folgore Caratese. La matematica dice 2 gol fatti e ben 8 subiti in 180’, una matematica troppo amara, che per il momento è meglio accantonare.

La cronaca invece racconta di un Mantova disorientato, che concede la gloria del gol a Fumagalli all’8’ del primo tempo e ai subentrati Davi e Berti rispettivamente al 13’ e al 41’ della seconda frazione.

Mai in partita, troppo sulle gambe, forse distratta la squadra di Bozzini, magari dal fatto che il controllo del gioco sembra un qualcosa di ancora distante, fuori portata. Seconda frazione che ha visto inoltre l'espulsione di Dondi al 28’, il quale salterà quindi la gara del riscatto contro la Bustese Milano. Gara del riscatto, è questo ciò che serve ai virgiliani in questo avvio della stagione così complicato, quasi troppo viene da dire.

Dal Mantova ci si aspetta ben altri risultati, che sicuramente l'allenatore saprà trovare strappando qualcosa in più da ogni ragazzo. A partire dalla trasferta di Milano, dove serviranno grinta e cinismo per portare a casa quei tre punti che darebbero alla classifica sicuramente tutt'altro aspetto da qui in avanti.

Nicola Bondavalli

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista