Quotidiani locali

Lady Leaf e Sesa aprono la stagione

Basket serie C Silver: Asola rimaneggiata a Sarezzo, Sustinente a Dalmine

MANTOVA. Prima giornata di campionato per la C Silver che vedrà ai nastri di partenza quattro squadre mantovane: Ecology System Viadana, Negrini Quistello, Sesa Sustinente e Lady Leaf Tomasi Asola.

Saranno proprio queste ultime due a dare il via alla stagione, scendendo in campo questa sera. Alle 21 la Lady Leaf sfiderà in trasferta il Sarezzo. Coach Riccardo Piccinelli: «Non è sicuramente una partenza facile visto anche le condizioni fisiche - afferma -. Out Paderno e Andreoli, quasi out Savazzi e in dubbio Mason. Partita difficile contro un avversario tosto che ha cambiato tanto in estate, cercheremo di fare una buona gara soprattutto limitando i loro punti forti come abbiamo fatto anche negli ultimi test precampionato. Le defezioni non dovranno essere un alibi ma sicuramente ci condizioneranno. Andremo in campo con il coltello tra i denti per prenderci una rivincita dello scorso anno quando fummo sconfitti solo ai supplementari sempre nella prima giornata e sempre a Sarezzo».

Un quarto d’ora più tardi, 21.15, sul parquet di Dalmine sarà il turno del Sesa Sustinente. L’assistant coach Simone Oselini: «Sono state settimane di grande lavoro. Con coach Della Chiesa ci siamo concentrati principalmente su un massiccio richiamo atletico per poi concentrarci su un lavoro più tecnico e specifico. Nelle amichevoli abbiamo sempre avuto degli ottimi avvii, salvo poi calare alla distanza. Abbiamo cercato di inserire, nella maniera più rapida possibile, i vari nuovi per creare il prima possibile un vero gruppo. Andiamo a Dalmine con la consapevolezza che non sarà un esordio semplice, contro una squadra che si è rafforzata molto sul mercato».

Domani sarà il turno di Viadana-Bottanuco (ore 21) e di Gorle-Quistello (21.15).

Leonardo Piva

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista