Quotidiani locali

Girone A, Vignoni e Casaloldo matricole terribili

MANTOVA. Vignoni Casalmoro e Casaloldo, due esordienti nel panorama del calcio dilettantistico Uisp, si confermano matricole terribili scattando a punteggio pieno in vetta al girone A. La Vignoni in...

MANTOVA. Vignoni Casalmoro e Casaloldo, due esordienti nel panorama del calcio dilettantistico Uisp, si confermano matricole terribili scattando a punteggio pieno in vetta al girone A. La Vignoni in particolare si conferma squadra quadrata e cinica, doti indispensabili per tornare da un campo difficile come quello di Gazoldo con tre punti pesantissimi in tasca. Decisive le reti di Logoteto, che sblocca dopo nemmeno 1’, e D’Ambrosio. La risposta del Casaloldo è arrivata con lo stesso punteggio, lo 0-2, nel sentito derby con l’Amatori Castellana: l’uno-due che ha tagliato le gambe ai cugini, giunto tra 27’ e 28’, è stato firmato da Pavel e Schinelli.

Al secondo posto, appaiate, spiccano poi Casalpoglio e Juniors Cerlongo, entrambe alla prima affermazione stagionale. La prima supera il Ristorante Giardini Cereta segnando un gol per tempo con Rampulla e Morbini, la seconda invece espugna la tana del fanalino di coda Volta grazie agli acuti di Soldati e Mezei. C’era attesa poi per il confronto tra Mr. Holiday Solferino e Pozzolese, due squadre che non avevano convinto del tutto all’esordio nonostante l’esperienza ed il blasone. Proprio per questo il colpo esterno messo a segno dai rossoneri, con zampata di Agazzani al 20’, ha un peso specifico importante. Per i collinari appuntamento con la vittoria rinviato. In questa nuova Open League ricca di equilibrio occorrerà sbloccarsi quanto prima: la chance nel prossimo turno contro il fanalino Cereta, almeno sulla carta, appare propizia. (dc)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista