Quotidiani locali

arrighi replica a pali 

Il Pomponesco strappa il pari ma la Verolese crea più occasioni

VEROLANUOVA (Brescia). Il Pomponesco non riesce ad avere la meglio sulla Verolese e deve accontentarsi del terzo pareggio su quattro gare disputate. La matricola di Migliaccio ha anzi rischiato di...

VEROLANUOVA (Brescia). Il Pomponesco non riesce ad avere la meglio sulla Verolese e deve accontentarsi del terzo pareggio su quattro gare disputate. La matricola di Migliaccio ha anzi rischiato di uscire a mani vuote, vista la traversa nel primo tempo ad opera di Profeta e il montante colpito da Bandera allo scadere della partita. La prima azione era dei bresciani, che al 3’ impegnavano Musi in un intervento impegnativo.

Al 10’ su cross di Buoli è Pali ad anticipare il diretto avversario spedendo però sul fondo la sua conclusione; alla mezzora è ancora Musi a respingere da campione un insidioso colpo di testa di Zanelli. Al 35’ Cortese crossava per Pali, il cui colpo di testa finiva di poco a lato.

L’ultima azione della prima parte vedeva protagonista Profeta, che su azione partita da calcio d’angolo coglieva la traversa di Musi.

Nella ripresa al 5’ il bel gol di Pali, che sfruttava un’azione avviata da Buoli e proseguita con Lana. Musi sventava al 18’ su Bresciani mentre al 15’ era Flisi a calciare addosso a Bertocchi. Al 35’ in mischia Arrighi pareggiava il conto e al 45’ era Bandera a cogliere il palo.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista