Quotidiani locali

volley serie d femminile 

Medole, l’entusiasmo del presidente Zani

MEDOLE . Vinci 23 partite su 26 ma trovi chi fa meglio e non vieni promosso. C’è però la possibilità di rilevare il diritto sportivo del Pomponesco, l’Intermedia Medole non se la fa sfuggire ed ecco...

MEDOLE . Vinci 23 partite su 26 ma trovi chi fa meglio e non vieni promosso. C’è però la possibilità di rilevare il diritto sportivo del Pomponesco, l’Intermedia Medole non se la fa sfuggire ed ecco affacciarsi alla serie D una società a caccia di stimoli nuovi.

«Stiamo lavorando bene - è carico il presidente Luca Zani -. Abbiamo svolto una preparazione sostenuta, partendo il 25 agosto con quattro allenamenti settimanali. Il gruppo è ottimo e, dopo parecchi anni di Prima divisione, una categoria superiore è stimolante. Per la prima stagione l’obiettivo è la salvezza, come è naturale che sia. Per me la squadra è competitiva ma solo tre atlete su 17 conoscono la D. Poi abbiamo Liscioli che ha giocato in B2. L’allenatore è nuovo ed è entrato bene in sintonia col team. L’entusiasmo c’è e le prospettive sono buone. Con tre retrocessioni sicure e un Progetto Giovani nel girone - prosegue il patron - per essere sicuri bisogna mettersene dietro cinque. La D è difficilissima per questo ma lotteremo». Otto gli innesti e nove le giocatrici confermate.

Organico. Alzatrici: Jessica Zanagnolo (1989, nuova), Alice Guerreschi (2000, nuova), Maria Schena (1989, confermata). Centrali: Silvia Sarassi (1994, conf), Alessia Mutti (1999, conf), Giulia Marella (1996, nuova), Irene Dall’Aglio (1992, conf). Schiacciatrici: Sara Liscioli (1994, conf), Chiara Dall’Aglio (2000, conf), Sara Zaglio (1994, nuova), Emanuela Ruggenenti (1984, conf). Opposte: Alice Zoni (1994, conf), Susi Cressoni (1980, nuova), Giada Tartaglione (1998, nuova). Liberi: Ariana Pinelli (1994, conf), Marta Barbieri (1998, nuova), Ilaria Chitò (1993, nuova).

Allenatori: Michele Castelli e Raquel Franco.(bm)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista