Quotidiani locali

motonautica

Motonautica Boretto, Bacchi da applausi

L’equipaggio italiano composto da Lorenzo Bacchi della Motonautica Boretto Po e Giovanni Carpitella del Circolo Canottieri Aniene si laurea campione continentale di categoria 

NAPOLI. Si è concluso domenica a Napoli “l’Offshore Fiftieth Anniversary Grand Prix”, valido quale Campionato Europeo Offshore 3D e seconda e ultima tappa del Campionato Italiano Offshore classe 5000.

L’Europeo Offshore della classe 3D si è disputato in prova unica e dunque ha visto l’assegnazione del titolo 2017. A laurearsi campione continentale di categoria è stato l’equipaggio italiano composto da Lorenzo Bacchi della Motonautica Boretto Po e Giovanni Carpitella del Circolo Canottieri Aniene.

Un dominio totale quello dei due piloti, dato che si sono aggiudicati entrambe le gare disputate, incamerando 800 punti totali e il loro primo titolo europeo nella classe 3D. Sempre a Napoli si è concluso anche il campionato italiano Offshore 2017 della classe 5000: a vincerlo è stato sempre l’equipaggio con Lorenzo Bacchi e Giovanni Carpitella. Nella classifica finale del campionato italiano 5000, dunque, Bacchi e Carpitella si sono classificati al primo posto, con 1600 punti totali.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista