Quotidiani locali

Girone C, Commessaggio e Marianese a tutta

MANTOVA. Due squadre a punteggio pieno che ormai, approfittando delle indecisioni delle inseguitrici, hanno già fatto il vuoto. Nel girone C Commessaggio e Marianese si confermano irresistibili e...

MANTOVA. Due squadre a punteggio pieno che ormai, approfittando delle indecisioni delle inseguitrici, hanno già fatto il vuoto. Nel girone C Commessaggio e Marianese si confermano irresistibili e viaggiano a punteggio pieno in testa al raggruppamento. Come loro per ora, in tutto il campionato, solo i campionissimi del Bar La Torre. Il Commessaggio è stato capace di superare anche il tosto esame Marcaria. Quest’ultimo ha provato ad invertire la tendenza che lo vede tristemente al terzultimo posto in classifica: non è bastata però la rete di Tresoldi a contrastare una delle squadre più in forma del momento, a segno con Bianchin su rigore e con Civa. Stesso risultato, il 2-1, con cui la Marianese piega il fanalino Campitello: le reti di Pastorio e Zani, ospiti a segno con Bortolotti. Le altre inseguono tutte a -6 ed è davvero una sorpresa trovare così distanziata dalla vetta l’Ival. L’undici di San Silvestro incappa nel secondo ko consecutivo alzando le mani di fronte ad un Gazzuolo&Belforte da urlo. Garaboldi e Morini firmano una vera e propria impresa per gli ospiti, strappando un risultato che può dare grande morale a tutto l’ambiente. Torna a ruggire finalmente il Cicognara Cogozzo, che tra le mura amiche liquida per 4-1 la pratica Piccola Atene rilanciandosi in ottica playoff. Apre le marcature Anastasio, le chiude Bringhenti dopo la doppietta di Anversa. Per l’undici di Sabbioneta il gol della bandiera porta la firma di Singh. (dc)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista