Quotidiani locali

girone d 

Ok Tormec e Revere Quingentole-Nuvolato finisce senza vincitori

MANTOVA. Il Bar La Torre continua a fare lo schiacciasassi e rilancia con decisione sempre maggiore la fuga nel girone D. I poggesi continuano a sfoderare l’arma che gli ha permesso di conquistare...

MANTOVA. Il Bar La Torre continua a fare lo schiacciasassi e rilancia con decisione sempre maggiore la fuga nel girone D. I poggesi continuano a sfoderare l’arma che gli ha permesso di conquistare due titoli provinciali Uisp consecutivi: una grande continuità. A Felonica non è stata una gita di piacere per i bicampioni: dopo il gol sblocca-partita del solito Roversi infatti i padroni di casa erano riusciti a replicare. Ci ha pensato però Mantovani a riportare in vantaggio i suoi per il definitivo 2-1. Ora la più diretta inseguitrice, quatto lunghezze più giù, è il Tormec Pegognaga, che godeva sulla carta di un turno favorevole, il confronto interno col fanalino Formigosa. Quest’ultimo ha venduto cara la pelle ma non è bastata la rete di Bresciani a contrastare i pegognaghesi che, andati a segno con Tellini e Teresi, hanno tutte le intenzioni di non fallire quest’anno l’obiettivo playoff. Rallentano decisamente invece Nuvolato e Correggioli, due squadre che erano scattate con grande energia e che nel prossimo turno si troveranno di fronte nello scontro diretto. Il Santa Lucia aveva a che fare con l’infuocata trasferta in quel di Quingentole: l’atteso derby della Bassa però termina con uno 0-0 che non serve a nessuno.

Il Correggioli invece paga dazio ad un Revere che si sta confermando molto competitivo. A decidere è la rete giunta al 50’ per mano di Fidan. La classifica per i padroni di casa dice che la zona playoff è distante un solo punto: sognare non è proibito in un raggruppamento in cui, Bar La Torre a parte, l’equilibrio potrebbe regnare lungo tutta la durata della regular season. In questo senso lo spettacolo è assicurato. (dc)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista