Quotidiani locali

La Leoncelli non s’arrende Dosolo beffato sul finale

La squadra di Galati in vantaggio al 4’ con un rigore trasformato da Somenzi Ma i cremonesi riservano una brutta sorpresa: all’83’ il contropiede risolutivo

POMPONESCO . Con un contropiede nel finale di partita la Leoncelli passa sul campo del Dosolo che avrebbe comunque meritato almeno un pareggio per quanto fatto vedere in campo, soprattutto nel primo tempo, ma qualche errore di troppo in fase offensiva ha impedito alla squadra di mister Galati di conquistare almeno un punto.

La partita era iniziata in salita, con il vantaggio ospite già al 4’ con il rigore trasformato da Somenzi, ma il Dosolo sul piano del gioco si è ripreso subito giocando meglio delle ultime uscite e dopo un colpo di testa di Bonesi, fuori di poco, e un tentativo di Vignoni, per la Leoncelli ci pensa proprio Bonesi a pareggiare i conti con una perfetta punizione e prima dell’intervallo c’è tempo anche per il mancato 2-1 di Frignani con un bel tiro dal limite. Nella ripresa è ancora una volta il Dosolo a fare la partita e a cercare i tre punti e il solito scatenato Bonesi sfiora il vantaggio già al 5’ ma il suo tiro viene disinnescato da Raimondi con un ottimo intervento che nega la doppietta all’attaccante di casa.

La partita sembra mettersi comunque sui binari giusti ma la Leoncelli ha in serbo un’amara sorpresa nel finale per il Dosolo, e dopo aver colpito un palo trova il contropiede vincente al 38’. È De Mitri a finalizzare la veloce ripartenza ospite battendo Tammaro e segnando la rete del definitivo 1-2 che regala tre punti alla Leoncelli lasciando il Dosolo a secco. Un peccato per la squadra di mister Galati, ma i progressi visti sul campo fanno ben sperare per una veloce ripresa e con la classifica ancora corta tutto è ancora possibile.

Lorenzo Fracassi

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista