Quotidiani locali

OPEN LEAGUE A 11 UISP 

Castellana e Pozzolese vanno a caccia di un pronto riscatto

MANTOVA. Castellana e Pozzolese vanno a caccia del rilancio nel girone A dell’Open League a 11 Uisp. A entrambe serve una vittoria per non perdere il treno delle migliori e l’occasione, al cospetto...

MANTOVA. Castellana e Pozzolese vanno a caccia del rilancio nel girone A dell’Open League a 11 Uisp. A entrambe serve una vittoria per non perdere il treno delle migliori e l’occasione, al cospetto dei due fanalini di coda Volta e Giardini Cereta, è di quelle da non fallire. Anche perché le quattro formazioni che occupano il terzo posto saranno di fronte in questa quinta giornata: Pochì e Casaloldo si affrontano oggi in un derby che promette spettacolo, Cerlongo e Mr. Holiday saranno invece protagoniste del posticipo di lunedì sera.

Nel girone B sfida da playoff a Levata tra la locale Fragoletta e il Break Time Cafè, mentre Circolo Grazie e Chris Bar, che sono appaiate a quota 5, vanno a caccia di punti preziosi. Il Real Porto è l’unica squadra ancora al palo del raggruppamento: il confronto interno contro il Cittadella terzultimo è una chiamata da non fallire.

Nel girone C impegni insidiosi per le due battistrada. Il Commessaggio ospita un Cicognara Cogozzo che si sta rilanciando, la Marianese fa visita a La Piccola Atene in cerca di riscatto dopo un paio di passaggi a vuoto. Riscatto che cercano anche Ival e Ponterrese, di fronte in un match delicato per il campionato di entrambe. Il Serramenti Rizzioli attende il fanalino Campitello.

Nel girone D il Bar La Torre ancora imbattuto ospita il Quingentole; tra Correggioli e Nuvolato in palio punti vitali per la zona playoff. Soprattutto ora che il Geo Domus sta risalendo la china, compito che il team di Ostiglia sembra in grado di proseguire al cospetto del Formigosa ultimo della classe. Col Libiola il Revere ha la chance per stare in alto.

Davide Casarotto

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista