Quotidiani locali

calcio a 5 csi 

In coppa avanzano Castellana e Avisport

MANTOVA. Il campionato dell’Open a 5 Csi si è concesso una pausa per lasciare spazio ai ritorni delle tredici sfide ad eliminazione diretta della prima fase di coppa. I quintetti che non hanno...

MANTOVA. Il campionato dell’Open a 5 Csi si è concesso una pausa per lasciare spazio ai ritorni delle tredici sfide ad eliminazione diretta della prima fase di coppa. I quintetti che non hanno passato il turno avranno un’ulteriore chance partecipando al girone delle ripescate in cui entrerà anche la peggior vincente, determinata una volta disputatosi l’ultimo match tra Ceresara e Cortal fissato per giovedì. La sfida più incerta è stata quella del Gussola, che ha sudato con la Galva: dopo il 4-2 del primo match i pegognaghesi provano la rimonta fermandosi però al 5-4 (trascinatore Russo con una doppietta). L’Itas Assicurazioni, dopo il pari dell’andata, rompe gli indugi col Dosolo superandolo 6-3 con tripletta di Jonathas e doppietta del solito Studart. L’unica rimonta riesce alla Castellana, che si impone 7-4 recuperando i due gol di scarto subiti all’andata dal Pupa: i biancazzurri vengono trascinati nell’impresa dalle reti di Ezzeroili e Nazzareno. Per il resto sono stati confermati i verdetti dell’andata: il Bar La Zanzara, matricola sorprendente anche in campionato, dopo i nove dell’andata ne segna altri dieci al Palace Cafè con poker da urlo di Ortolani. Il San Giuseppe si impone 6-4 sull’Atletica Viadanese con Savoldini e Busi sugli scudi, la Diceauto, dopo la goleada del primo match, espugna Rivalta mentre il 4 Assi replica la vittoria sul Fuorigioco. Volano al prossimo turno con un certo margine anche l’Avisport, 5-1 in casa del Gt Edicola&Calzature, l’Alfa Cafè, che ne segna nove a La Dolce Vita, ed il Levata, che batte sette colpi nella tana del Casalmoro. Il Ristorante Veliero, dopo il 3-3 dell’andata, risolve senza giocare l’incombenza per effetto della rinuncia dell’Atletica Guidizzolese. (dc)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista