Quotidiani locali

Dosolo, una gara da leoni Fermata la Ceresarese

I rossoverdi partono forte e sbloccano il match di Pomponesco grazie a Ciulla Bonesi centra il gol del pari, nel finale i biancorossi sfiorano pure il colpaccio 

POMPONESCO. Il Dosolo indossa il vestito migliore dall’inizio del campionato e costringe la corazzata Ceresarese a frenare per una giornata la sua corsa al primo posto del girone, ancora comunque ampiamente alla portata dei rossoverdi. L’inedito derby tra le due mantovane infatti si è dimostrato un incontro molto equilibrato tra due buone squadre con la Ceresarese a far valere il valore dei suoi elementi soprattutto nella prima parte della partita mentre il Dosolo ha accelerato grazie a un Margini in gran forma soprattutto nell’ultima parte di gara, sfiorando anche la rete della beffa nei minuti finali.

Ad accendere subito la contesa sono appunto gli ospiti che partono a razzo con un Ciulla che entra immediatamente in partita cogliendo l’occasione al volo al 7’ per rubare palla in area e calciare alle spalle di Masini portando in vantaggio i suoi. La partita sembra mettersi in discesa per la Ceresarese che prova a difendere il vantaggio cercando insistentemente il raddoppio, ma a metà del primo tempo uno schema su calcio d’angolo del Dosolo risulta indigesto ai rossoverdi. Corner battuto alla perfezione, Bonesi si libera bene sul vertice dell’area e con un preciso tiro riesce a indovinare la traiettoria sul secondo palo per battere Artioli e pareggiare i conti. Ristabiliti gli equilibri la partita cala leggermente di intensità e né il Dosolo né la Ceresarese riescono a impensierire la difesa avversaria con il primo tempo che scivola via sull’1-1. Anche nella ripresa il copione non cambia, ma nell’ultima parte della partita il Dosolo tenta il colpaccio prima con un’occasione di Perini dal limite ben parata da Artioli ma soprattutto al 90’ quando Margini serve Giacomini tutto solo ma l’attaccante non riesce a finalizzare la rete della vittoria e la partita si chiude quindi con un pareggio che comunque fa onore a entrambe le squadre che si sono affrontate ad armi pari.

Lorenzo Fracassi

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista