Quotidiani locali

volley serie b2 femminile 

Pazza Euromontaggi, ko al tie-break

Domina i primi due set, si fa rimontare infine cede al quinto

PORTO MANTOVANO . L’Euromontaggi perde al tie-break una partita dai due volti e gioca il quarto e il quinto set quasi in maniera da far dimenticare quanto di buono ha fatto in precedenza.

Nel sestetto c’è una novità: Maghenzani opposta anziché Vecchi. Invariate le altre: Morandini alzatrice, Bulgarelli e Mazzola schiacciatrici, Ghirardelli e Campi centrali, Michelini libero. Con il 44% in attacco e il 64% in ricezione, il set iniziale scorre via liscio come l’olio: 8-3, 16-8, 21-12 fra l’entusiasmo del pubblico. Il copione si ripete nel secondo parziale, dove l’attacco addirittura migliora: 55%. La ricezione si mantiene buona (64%) e il punteggio pure: 8-4, 16-12, 21-15. Il terzo set è invece combattuto e prende la strada della Valsugana: 8-4, 14-16, 20-21. Si lotta strenuamente e il Porto attacca bene (55%) ma sbaglia qualcosa nelle fasi decisive. I problemi sorgono dal quarto, dove l’attacco cala al 23% e il punteggio parla chiaro: 5-8, 7-16, 10-21. Nel quinto gioca Vecchi e si lotta (3-5, 9-10, 10-12) ma il 26% in attacco si paga sul finale.

Benedetta Montagnoli

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista