Quotidiani locali

Casalromano incompiuto Pari buttato con la prima

Vantaggio lampo del Montichiari con Olivetti, poi la reazione fino all’1-1 di Prandi Gioco e volontà nella ripresa ma nel finale arriva la doccia fredda di Filippini

CASALROMANO. Probabilmente il miglior Casalromano (per intensità e determinazione) contro il peggior Montichiari (capolista in giornata no). A vincere però sono i bresciani, bravi a capitalizzare al meglio due calci piazzati. Dietro la lavagna in questo senso i gialloblù: troppe disattenzioni sulle palle inattive, pane quotidiano per una formazione di alto livello come quella di Baresi. Peccato davvero, perché ai punti il Casalromano avrebbe meritato quantomeno un punto dalla sfida del Comunale. In avvio subito il gol della capolista con Olivetti (ex Asola e Castellana) bravissimo nell’incrociare verso il primo palo dopo un corner e nel deviare in fondo al sacco. Poi una grande occasione per Ferrari con Offer che riesce a respingere. Due lampi rossoblù, seguiti da una buona gestione del gioco.

Nella ripresa però la musica (e il meteo) cambiano radicalmente. Piove a dirotto e gli uomini di Franzini escono dal guscio. Due buone chance con Prandi e Greghi e una manovra più convincente, con più cattiveria agonistica. Il Montichiari va in difficoltà sul piano del palleggio e viene punito al 15’. Bello il colpo di testa di Prandi che si stampa sul secondo palo prima di finire nel sacco. A questo punto Franzini si gioca la carta Viviani per provare a ferire sotto il profilo della velocità. Il Montichiari però riordina le idee e trova il modo di arginare la foga agonistica dei gialloblù. Il pari sembra cosa buona e giusta, ma Filippini la pensa diversamente. Suo il colpo di testa dopo una punizione dalla sinistra. Palla sotto la traversa e tanti saluti al volenteroso Casalromano che chiude in 10 a causa del rosso sventolato in faccia a Massardi. Una squadra, quella mantovana, che sicuramente ha fatto dei progressi sotto il profilo della manovra, ma che ancora non riesce a gestire a dovere le gare. Domenica c’è il derby con lo Sporting Club. In palio ci saranno punti pesanti per uscire dai bassifondi.

Andrea Gabbi

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista