Quotidiani locali

Leoni: «Dispiace, ma stiamo migliorando»

Tanta delusione sui volti degli uomini del Casalromano a fine partita. La squadra ha reagito allo svantaggio iniziale contro la prima della classe e oltre al pareggio ha pure sfiorato il successo....

Tanta delusione sui volti degli uomini del Casalromano a fine partita. La squadra ha reagito allo svantaggio iniziale contro la prima della classe e oltre al pareggio ha pure sfiorato il successo. Nel finale il colpo di grazia di Filippini: zero punti in tasca e amarezza che sgorga come la pioggia sul tetto della zona spogliatoi del Comunale: «Ci dispiace davvero – afferma il presidente Claudio Leoni – perché il mister e i ragazzi avevano preparato al meglio questa partita. Tutti sapevano cosa fare in campo e direi che si è visto. Purtroppo abbiamo commesso due leggerezze, due cali di concentrazioni che contro una squadra come il Montichiari non ti puoi permettere. Sono stati due errori fatali». Eppure il Casalromano, nonostante qualche problema strutturale che ormai si può definire cronico, ha messo in mostra il meglio del suo repertorio: «Abbiamo incassato due sconfitte consecutive – analizza Leoni – ma sia a Rovato sia oggi (ieri per chi legge, ndr) contro il Montichiari si sono visti dei chiari segnali di crescita. Qualcuno ancora fatica a capire alcuni concetti, ma non mi va di soffermarmi sui singoli. È il momento di rimanere uniti anche perché a mio parere il nostro campionato inizierà ufficialmente domenica quando andremo a Goito contro una diretta concorrente. C’è da tribulare quest’anno, ma siamo pronti a soffrire domenica dopo domenica sperando di raccogliere qualche punto in più».(an.ga.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista