Quotidiani locali

seconda trasferta consecutiva 

Sporting Club, altro fieno in cascina

Pari di valore per i goitesi contro l’Ome, ritrovata la continuità

OME (Brescia). Non è arrivata la seconda vittoria di fila di questo campionato per lo Sporting Club, ma la formazione allenata da Alessandro Novellini torna da Ome con il secondo risultato utile consecutivo. Con il pareggio a reti bianche, inoltre, i goitesi salgono a quota nove e mantengono inalterato il vantaggio proprio nei confronti degli avversari di giornata. Reduci da due ko, l’ultimo dei quali il pesante 1-5 contro il Montichiari, i ragazzi del neo tecnico Roberto Torchio subentrato in settimana ad Aldo Maccarinelli, hanno dato una buona risposta sul piano caratteriale. Questo ha complicato le cose allo Sporting che però è andato vicinissimo al gol dopo dieci minuti con una traversa clamorosa colpita da D’Ambrosio. Gli ospiti hanno mantenuto a lungo il controllo del gioco ma non sono riusciti a essere sufficientemente incisivi in zona gol. Nel secondo tempo, i padroni di casa ci provano con generosità e al 70’ Micale serve Peli sul quale Layeni compie un grande intervento e salva il risultato. Lo Sporting replica alla mezzora con una punizione calciata da Guidi che non inquadra lo specchio della porta. I ragazzi di mister Novellini ci provano in tutti i modi ad agguantare in extremis i tre punti ma in pieno recupero rischiano la beffa, quando Andreoli si trova tutto solo davanti a Layeni ma manca l’aggancio e l’occasione sfuma. Il doppio impegno fuori casa Bienno-Ome si conclude con un bilancio sicuramente positivo per lo Sporting: una vittoria e un pari che hanno ridato ossigeno a una classifica penalizzata dagli zero punti (e zero gol segnati) nelle quattro gare disputate al “Massimo Chiaventi” di Goito. Adesso la “mission” per la formazione di mister Novellini è iniziare a fare risultato anche in casa, a cominciare dall’importantissimo derby di domenica prossima con il Casalromano.

Stefano Aloe



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista