Quotidiani locali

Bruschi, è secondo posto dopo l’exploit col Vicinalis

Calcio a cinque serie B. Fabinho risolve il confronto a 4’’ dalla conclusione Stasera al PalaLù alle 20 sfida al Vicenza per gli ottavi di finale della Coppa

MANTOVA. C’è una squadra nel campionato di serie B che viaggia a latitudini alte, altissime, fuori portata per tutti e che punta dritta alla promozione diretta. E questa è il Petrarca Padova. A una capolista però segue sempre una rivale, una seconda, che resta in scia e con tanti piccoli passi finisce per sognare in grande. E questa è il Mantova. La Bruschi di mister Pino Milella ha vinto anche l'ultimo turno contro il Miti Vicinalis e si trova ora sola e in solitaria al secondo posto. Un 3-2 intenso, deciso da Fabinho che a 4 secondi dalla sirena ha messo dentro il gol del definitivo vantaggio, fortunatamente non dinanzi alle tribune del Palaneolù che ad oggi non sarebbero più in piedi.

Ancora un brasiliano a piazzare la zampata decisiva, uno dei fantastici quattro di un Mantova carioca sempre più forte e conscio dei propri mezzi. Una partita che per ciò che si è visto aveva tutti i connotati per concludersi in parità, di fronte ad un Vicinalis tenace e che ha fatto sudare non poco i virgiliani. Dopo lo 0-0 della prima frazione, sale lo spettacolo e il Vicinalis passa in vantaggio al 5’ del secondo tempo con Cocchetto che spara all'incrocio. È Fabinho l'uomo della provvidenza, bravo quattro minuti più tardi a scendere sulla destra ed insaccare con un super diagonale il gol del pareggio, per poi servire l'assist del vantaggio a Pagnussat che ribalta la partita due minuti più tardi. I padroni di casa non mollano e al 14’ approfittano di un pasticcio difensivo dei biancorossi per pareggiare con Laino.

Ciò che succede negli ultimi secondi è storia, con Fabinho che si invola verso la porta, salta il portiere e con un tocco magico fa esplodere la panchina della Bruschi. La squadra di Milella dovrà essere brava a battere quel ferro al momento caldissimo, già a partire da stasera quando le luci del Neolù torneranno ad accendersi. A Lunetta arriva il Vicenza per la gara di Coppa di Divisione (fischio d'inizio ore 20), gara da dentro o fuori, ma che sicuramente darà all'allenatore l'occasione per piazzare il turnover del caso.

Nicola Bondavalli

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista