Quotidiani locali

Casalpoglio continua a volare, San Biagio al top

Nel girone A stesa anche la Pozzolese, nel girone B la Canottieri pareggia col Chris Bar e si fa superare

MANTOVA. Il Casalpoglio continua a volare in vetta al girone A dell’Open League a 11 Uisp. L’Elettroinstallazioni Vega supera anche il difficile ostacolo Pozzolese, con Lorenzi e Rampulla. Respinto il tentativo di assalto condotto da un altrettanto lanciato Juniors Cerlongo: i goitesi fanno loro per 3-1 il match d’alta classifica in casa del Vignoni, cui non basta la rete di Munaro per contenere la buona vena ospite. Ok anche il Pochì, che mantiene il prezioso quarto posto con una sonora manita alla Castellana: a segno due volte Rivaroli, poi Bignotti, Gherardini e Capra.

Tre punti preziosissimi per restare agganciata al treno che conta arrivano anche per la Mr. Holiday: l’undici di Solferino espugna Casaloldo grazie a Ronchi e Castellani. Il Cereta fa suo il derby col Volta per 3-2 con gli acuti di Tamasi, Remelli e Raschi. Nel girone B c’è stato l’avvicendamento al vertice tra San Biagio e Canottieri Mincio. Il team cittadino non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 in casa dell’ermetico Chris Bar, che a questo punto va annoverato tra le squadre più solide dell’intero torneo. Il San Biagio non si è fatto pregare e ha espugnato 1-0 la tana del Levata grazie al gol-partita di Eccezzemberger.

Se le due battistrada prendono margine la lotta per terzo e quarto posto resta apertissima: alle spalle di Levata e Chris Bar incalzano infatti Starsana, Grazie e Cittadella. Il team di Marmirolo supera di misura il Real Porto con gol di Vitari e Maioli, proseguendo la rimonta che l’ha portato ad una sola lunghezza dalla zona playoff. Quello di Curtatone lancia un importante segnale di risveglio facendo suo il derby del Mincio col sempre altalenante Break Time: marcatori per i padroni di casa Gigliola e Scapinello. Infine l’undici cittadino cala il poker sul 3 Soci con doppietta di Sutti e reti di Pincella ed Uggeri. (dc)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista