Quotidiani locali

prima divisione femminile 

Il Davis s’impone al Rigoletto e continua a tallonare la capolista

MANTOVA. In Prima divisione femminile riprende subito a correre la Canottieri Mincio dopo lo stop della settimana scorsa, riuscendo a imporsi a fatica a Ostiglia.Quarta vittoria consecutiva per il...

MANTOVA. In Prima divisione femminile riprende subito a correre la Canottieri Mincio dopo lo stop della settimana scorsa, riuscendo a imporsi a fatica a Ostiglia.

Quarta vittoria consecutiva per il Pegoriva contro un Urania sempre più in crisi. Goito vince in scioltezza contro il Porto mentre la capolista Castellucchio si aggiudica il match con Roveri-Pavani. Sulla scia della prima in classifica si tiene il Davis che supera in trasferta Rigoletto mentre Monzambano conferma la quarta posizione battendo al tie-break Borgo Virgilio. Contento del primo posto il tecnico del Castellucchio, Stefano Rizzieri: «Con Roveri è stata una partita positiva, in cui abbiamo confermato il nostro ottimo momento. Le nostre avversarie si sono mostrate di buon livello, mettendoci in difficoltà in più momenti anche se abbiamo lavorato bene in ricezione. Stiamo migliorando nella fase offensiva e stiamo recuperando di settimana in settimana alcune ragazze infortunate. E’ ancora presto per esaltarsi, però, siamo ancora alle fasi iniziali della stagione. Il segreto di questo gruppo sta nel divertimento e nell’affiatamento che hanno sviluppato le giocatrici anche fuori dal campo». Buon gioco, ma poca continuità per il Borgo Virgilio a secco di vittorie da un mese. Questo il commento del dirigente Stefano Pignatelli: «Con Monzambano partita molto equilibrata, in cui abbiamo risentito anche della mancanza di alcune infortunate. Prestazione altalenante, quando andiamo in svantaggio perdiamo fiducia. Monzambano ha sfruttato al meglio il fattore casa e la stanchezza delle nostre giocatrici nei momenti clou. Il gruppo ha comunque sviluppato un buon affiatamento e da neopromossi siamo comunque contenti di riuscire a dire la nostra contro squadre più esperte».

Alberto Carmone



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista