Quotidiani locali

tamburello 

Via alla serie B indoor Pozzolese e Guidizzolo subito protagoniste

MANTOVA. Il tamburello non dorme mai. Pochi giorni fa infatti è scattata la serie B indoor, con i primi due match della fase zonale di Mantova che sono andati in scena nella struttura dello Sporting...

MANTOVA. Il tamburello non dorme mai. Pochi giorni fa infatti è scattata la serie B indoor, con i primi due match della fase zonale di Mantova che sono andati in scena nella struttura dello Sporting Club Solferino, adiacente al campo all’aperto utilizzato dalla società mantovana nel corso della stagione Open.

Nel girone 1 la Pozzolese ha sconfitto il Sacca per 10-9, al termine di un match sempre combattuto. Nell'altro incontro di giornata invece la Virtus Guidizzolo ha avuto la meglio sul Medole con un più netto 13-5, evidenziando fin da subito un'ottima capacità di controllo sugli avversari, mai realmente pericolosi. Le differenze nel punteggio sono spiegate dal nuovo regolamento adottato per il campionato di B indoor, che prevede gare di sola andata dalla durata fissa di quarantacinque minuti in cui l'arbitro, dopo i primi quaranta minuti di gioco, chiama gli ultimi cinque chiudendo poi la sfida al termine del gioco. Ieri sera si sono disputate le prime due sfide del girone 2, vale a dire Ceresara-Rivalta (iniziata alle 20) e Castiglione-Castellaro (con fischio d'inizio alle 21).

Le prime due classificate di ogni raggruppamento poi accederanno alle semifinali incrociate calendarizzate per martedì 9 gennaio, mentre la finalissima del torneo è prevista per giovedì 11 gennaio.

Nicola Artoni

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista